SENATO DELLA REPUBBLICA

    XIV LEGISLATURA    

Mercoledì 3 novembre 2004

alle ore 9,30 e 16,30
688ª e 689ª Seduta Pubblica


 

ORDINE DEL GIORNO
Seguito della discussione dei disegni di legge:

1. Delega al Governo per la riforma dell’ordinamento giudiziario di cui al regio decreto 30 gennaio 1941, n. 12, per il decentramento del Ministero della giustizia, per la modifica della disciplina concernente il Consiglio di presidenza della Corte dei conti e il Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa, nonché per l’emanazione di un testo unico (Approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati).  (1296-B)
– COSSIGA. – Delega al Governo per il decentramento dei servizi della giustizia, per la riorganizzazione degli uffici giudiziari e per l’istituzione dell’assistente legale-giuridico.  
(1262)
– MAGNALBÒ ed altri. – Istituzione del ruolo del funzionario giudiziario.  
(2457)
– COSSIGA. – Esame per la valutazione della capacità mentale sotto il profilo psichiatrico e della idoneità psicologica a esercitare le funzioni di magistrato dell’ordine giudiziario
(Voto finale con la presenza del numero legale).  (2629)
2. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 settembre 2004, n. 234, recante disposizioni urgenti in materia di accesso al concorso per uditore giudiziario
(Approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati) – Relatore Caruso Antonino (Relazione orale).   (3103-B)
3. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 settembre 2004, n. 233, recante modificazioni alla legge 20 luglio 2004, n. 215, in materia di risoluzione dei conflitti di interesse
(Approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati) – Relatore Pastore (Relazione orale).   (3102-B)
4. Conversione in legge del decreto-legge 5 ottobre 2004, n. 249, recante interventi urgenti in materia di politiche del lavoro e sociali –
Relatore Vanzo (Relazione orale).  (3135)