SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


CALISSE Carlo

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:01/29/1859
Luogo di nascita:CIVITAVECCHIA (Roma)
Data del decesso:22/04/1945
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Paolo
Madre:CAVICCHIONI Maria
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:MARCHI Maria
Figli: paolo, alberto, mario, amalia, anna, marcella, enzo
Fratelli:Giuseppe Luigi, ingegnere,
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Via Ferdinando di Savoia, 3
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Presso:Universitą di Roma
Professione:Docente universitario
Altre professioni:Magistrato
Carriera:Professore ordinario di Storia del diritto italiano all'Universitą di Macerata (23 novembre 1889)
Rettore della Universitą di Macerata (1° marzo 1890-30 novembre 1892)
Professore ordinario di Storia del diritto italiano all'Universitą di Siena (21 novembre 1892)
Professore ordinario di Storia del diritto italiano all'Universitą di Pisa (29 settembre 1895)
Professore ordinario di Storia del diritto italiano alla Universitą di Roma (1928-1933)
Consigliere di Stato (19 aprile 1907)
Presidente di sezione del Consiglio di Stato (6 dicembre 1923-24 gennaio 1929)
Presidente onorario del Consiglio di Stato (24 gennaio 1929)
Cariche amministrative:Consigliere provinciale di Roma (1905)
Cariche e titoli: Direttore della Biblioteca Vallicelliana (1907-1923)
Giudice del Tribunale supremo della guerra e della marina (1917)
Membro del Consiglio superiore della Pubblica Istruzione (15 febbraio 1926-1928)
Membro della Societą romana di storia patria (19 dicembre 1885)
Presidente della Societą romana di storia patria (10 maggio 1907-17 gennaio 1935)
Socio corrispondente dell'Accademia dei Lincei di Roma (10 ottobre 1919)
Socio nazionale dell'Accademia dei Lincei di Roma (25 novembre 1920)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/06/1919
Categoria:03
15
I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
I Consiglieri di Stato
dopo cinque anni di funzioni
Relatore:Antonino Di Prampero
Convalida:11/12/1919
Giuramento:11/12/1919

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 9 novembre 1889
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 3 ottobre 1902
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 2 gennaio 1908
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 4 giugno 1911
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 11 febbraio 1926
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 29 dicembre 1897
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 6 giugno 1907
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 2 giugno 1910
Grande Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 14 gennaio 1915

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XXIII
Civitavecchia
7-3-1909
Non risulta
XXIV
Civitavecchia
26-10-1913
Non risulta


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per le petizioni (4 febbraio 1920-7 aprile 1921)
Membro della Commissione parlamentare d'inchiesta sulle spese di guerra (24 marzo 1922-6 febbraio 1923)
Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge per il riordinamento dell'Opera nazionale dei combattenti (3 aprile 1922)Membro ordinario della Commissione d'istruzione dell'Alta Corte di Giustizia (19 novembre 1924-21 gennaio 1929)
Membro della Commissione per la verifica dei titoli dei nuovi senatori (5 giugno-21 ottobre 1925)
Presidente della Commissione per la verifica dei titoli dei nuovi senatori (21 ottobre 1925-21 gennaio 1929) (3 maggio 1929-19 gennaio 1934)
Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge "Nuovo codice penale militare" (14 giugno 1926)
Membro della Commissione per l'esame dei Patti Lateranensi (16 maggio 1929)
Membro della Commissione parlamentare per il parere per la riforma del Codice penale e del Codice di procedura penale (9 dicembre 1929)
Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (27 dicembre 1929-19 gennaio 1934) (1° maggio 1934-2 marzo 1939)
Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge "Norme sul reclutamento e sulla carriera dei magistrati" (7 marzo 1930)
Membro della Commissione di finanze (1° maggio 1934-2 marzo 1939)
Membro della Commissione dell'agricoltura (17 aprile 1939-5 agosto 1943)
Membro del Comitato nazionale per la protezione ed assistenza degli orfani di guerra (21 novembre-10 dicembre 1923)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.

Ringraziamenti:Avv. Mario Egidio Schinaia Presidente del Consiglio di Stato
Prof. Sandro Serangeli - Universitą di Macerata
Dott.ssa Lucia Ciampechini - Segreteria dell'Universitą di Macerata


Attivitą 0392_Calisse_IndiciAP.pdf