SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


COLOSIMO Gaspare

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:04/08/1859
Luogo di nascita:COLOSIMI (Cosenza)
Data del decesso:07/09/1944
Luogo di decesso:NAPOLI
Padre:Pietro Paolo, legale
Madre:COLOSIMO Artemisia
Coniuge:GRANDINETTI Tommasina
Figli: Artemisia
Domenico
Maurizio
Paolo
Parenti:ARABIA Francesco Saverio, senatore (vedi scheda) (la moglie Tommasina Grandinetti era nipote)
Luogo di residenza:NAPOLI
Indirizzo:Via Chiatamone, 57 bis
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Professione:Avvocato
Cariche amministrative:Consigliere comunale di Napoli
Consigliere provinciale di Napoli

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:09/18/1924
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Calcedonio Inghilleri
Convalida:21/11/1924
Giuramento:18/12/1924

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 12 settembre 1898
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 10 gennaio 1907
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 19 giugno 1913
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 21 giugno 1906
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 4 aprile 1907
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 29 dicembre 1916

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XVIII
Serrastretta
06-11-1892
XIX
Serrastretta
26-05-1895
XX
Serrastretta
21-03-1897
XXI
Serrastretta
03-06-1900
XXII
Serrastretta
06-11-1904
XXIII
Serrastretta
07-03-1909
XXIV
Serrastretta
26-10-1913
XXV
Catanzaro
16-11-1919
Gruppo della Democrazia liberale
XXVI
Catanzaro
15-05-1921
Gruppo della Democrazia liberale; Gruppo della Democrazia


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione dei lavori pubblici e delle comunicazioni (17 aprile 1939-5 agosto 1943)

    .:: Governo ::.

    Governo:
Sottosegretario di Stato al Ministero dell'agricoltura, industria e commercio (1° luglio 1898-17 maggio 1899); Sottosegretario di Stato al Ministero di grazia e giustizia e dei culti (5 giugno 1906-24 marzo 1907); Sottosegretario di Stato al Ministero delle colonie (26 novembre 1912-24 novembre 1913); Ministro delle poste e telegrafi (24 novembre 1913-19 marzo 1914); Ministro delle colonie (19 giugno 1916-29 ottobre 1917) (30 ottobre 1917-23 giugno 1919); Vicepresidente del Consiglio dei ministri e Ministro dell'interno "ad interim in caso di assenza del titolare" (9 marzo-23 giugno 1919)


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.