SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


RIDOLA Domenico

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:10/19/1841
Luogo di nascita:FERRANDINA (Potenza) - oggi (Matera)
Data del decesso:11/06/1932
Luogo di decesso:MATERA (Potenza) - oggi Matera
Padre:Gregorio
Madre:DE GEMMIS Camilla
Coniuge:Celibe
Fratelli:Leonardo
Luogo di residenza:MATERA (Potenza) - oggi MATERA
Indirizzo:Via Duomo, 13
Titoli di studio:Laurea in medicina
Presso:Università di Napoli
Professione:Medico
Altre professioni:Archeologo
Cariche politico - amministrative:Sindaco di Matera (1° settembre 1892)
Cariche amministrative:Consigliere comunale di Matera (22 luglio 1878)
Consigliere provinciale di Matera
Membro della Deputazione provinciale di Matera
Cariche e titoli: Professore di francese alla Scuola tecnica e classi ginnasiali del Liceo ginnasio "Emanuele Duni" di Matera (1869)
Ispettore onorario degli scavi e monumenti di Matera (1877)
Fondatore del Museo preistorico di Matera (febbraio 1911)
Fondatore e presidente della Biblioteca circolante di Matera
Membro ordinario del Consiglio sanitario circondariale di Potenza
Membro della Commissione conservatrice dei monumenti e scavi d'antichità di Potenza
Collaboratore della rivista "La Medicina"
Socio corrispondente dell'Accademia pontaniana di Napoli (5 novembre 1911)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/16/1913
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Niccolò Melodia
Convalida:05/12/1913
Giuramento:06/12/1913
Annotazioni:Gruppo Senato: liberale democratico, poi Unione democratica

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 8 giugno 1897
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 13 gennaio 1911
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XXII
Matera
30-9-1906
Sinistra costituzionale
Elezione in corso di legislatura
XXIII
Matera
7-3-1909
Sinistra costituzionale


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
                      Luigi Federzoni, Presidente

                      Prima di ricominciare i nostri lavori, rivolgiamo, onorevoli colleghi, un pensiero e un reverente saluto alla memoria di coloro che ci lasciarono durante l'interruzione delle nostre adunanze. [...]
                      Anche Domenico Ridola era figlio devoto della terra lucana, alla quale aveva dedicato, oltre che l'operosità egregiamente spesa nell'adempimento dei più importanti uffici amministrativi e parlamentari, una signorile e intelligente predilezione delle ricerche relative alle remote splendide civiltà fiorite in quella regione. Così in molti anni di assiduo lavoro egli riuscì a mettere insieme e ordinare una cospicua raccolta di materiale archeologico, che munificamente donò poi allo Stato. [...]
                      MUSSOLINI, capo del Governo. Chiedo di parlare.
                      PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
                      MUSSOLINI, capo del Governo. Alla memoria degli illustri senatori scomparsi, testé ricordati dal Presidente della vostra Assemblea, va riverente il mio pensiero e quello del Governo.

                      Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 6 dicembre 1932.

Note:[Meriti civili]: Il 21 giugno 1910 l'on. Ridola donò allo Stato la sua collezione di cimeli preistorici accettata con legge del 9 febbraio 1911, n. 100.
Ringraziamenti:-Sindaco del Comune di Ferrandina (Matera)
-Responsabile dei servizi demografici Rocco Lafergola
- Nicola Grande (ha segnalato sito con informazioni)
-Dottor Antonio Foschino e la redazione del sito www.sassiweb.it
Ufficio di stato civile di Matera, sig.ra Agata Vinciguerra


Attività 1901_Ridola_IndiciAP.pdf