SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


SYLOS LABINI Vincenzo

  
  


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:07/23/1809
Luogo di nascita:BITONTO (Bari)
Data del decesso:10/04/1880
Luogo di decesso:BITONTO (Bari)
Padre:SYLOS Giovanni
Madre:LABINI Lucrezia
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariNobile di Bitonto
Coniuge:DI SOMMA DE' PRINCIPI DI COLLE Maria
Figli: Gennaro, padre di Maria, Filippo, Michele, Lucia, Teresa, Lucrezia, Francesco, Anna, Giuseppe
Professione:Industriale-agricoltore
Cariche politico - amministrative:Presidente del Consiglio provinciale di Bari
Sindaco di Bitonto (1858)
Cariche amministrative:Consigliere provinciale di Bari [1848-1849]
Cariche e titoli: Capitano della Guardia cittadina di Bitonto (1848)
Maggiore della Guardia nazionale di Bitonto (1860)
Presidente dell'orfanotrofio "Maria Cristina di Savoia" di Bitonto

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:03/13/1864
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Luigi Cibrario
Convalida:20/04/1864
Giuramento:30/04/1864

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine gerosolimitano


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Il senatore non fu commemorato in Aula. Il breve testo che si riporta č tratto dall’Elenco e cenni biografici dei senatori mancati ai vivi dall’8 di agosto 1879 a tutto maggio 1884 dei quali non venne fatta commemorazione in pubblica seduta. Inserzione negli Atti del Senato in seguito a mozione del senatore Manfrin nella tornata del 22 febbraio 1886 in Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, leg. XV, vol. IV, dal 25 novembre 1885 al 14 aprile 1886.
    Sylos Labini cavaliere Vincenzo.
    Nato in Bitonto (Bari) il 23 luglio 1809. Nominato senatore del Regno il 13 marzo 1864. Morto a Bitonto il 10 aprile 1880.
    Ricco possidente, solerte promotore della produzione agricola e sinceramente devoto alle liberali istituzioni del Governo monarchico costituzionale.

Ringraziamenti:-Sindaco di Bitonto (Bari)
-Direttore della Biblioteca comunale "Eustachio Rogadeo" di Bitonto dott. Pasquale Cioce ha inviato il contributo di Giuseppe Pastoressa


Attivitā 2151_Sylos_Labini_IndiciAP.pdf