NO
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


DORIA D'EBOLI Francesco

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:07/18/1855
Luogo di nascita:NAPOLI
Data del decesso:02/12/1916
Luogo di decesso:NAPOLI
Padre:Marcantonio
Titolo d'usodei principi d'Angri
Madre:MARULLI dei duchi di San Cesareo Maria Laura
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariPrincipe di Angri, di Centola
Duca d'Eboli
Marchese di Pisciotta
Conte di Capaccio
Patrizio napoletano, titolo riconosciuto con decreto ministeriale del 22 luglio 1901
Patrizio genovese
Coniuge:Celibe
Fratelli:Ernesto, che spos˛ in prime nozze Anna Rosa BUES, in seconde nozze Camilla SCHMITZ
Giulia, che spos˛ Ferdinando SICILIANI
Maria, che spos˛ Enrico BARRACCO
Isabella, che spos˛ Alfonso COMPAGNA
Teresa
Parenti:DORIA D'EBOLI Francesco, avo paterno
DORIA CARACCIOLO Giulia, ava paterna
MARULLI Gennaro, avo materno
MARULLI BERIO Francesca, ava materna
MARULLI Carlo, zio
Professione:Possidente

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:06/14/1900
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Antonino Di Prampero
Convalida:29/06/1900
Giuramento:29/06/1900

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere del Sovrano militare Ordine di Malta


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti parlamentari - Commemorazione
      Giuseppe Manfredi, Presidente

      Onorevoli colleghi! Debbo adempiere al mesto ufficio di ricordare i nostri, che abbiamo perduto nelle vacanze. Essi sono: [...], Doria d'Eboli.
      Nulla dir˛ ad elogio dei senatori [...] e Doria d'Eboli, per rispetto alla loro volontÓ, che mi vieta di commemorarli. Non far˛ che dare a questi colleghi defunti l'ultimo addio del Senato, rendendo onore alla loro memoria. [...]
      SACCHETTI. Dopo le nobili e appropriate parole colle quali il nostro eccellentissimo Presidente ha commemorato i colleghi perduti nell'ultimo intervallo delle nostre riunioni, io potrei astenermi dall'aggiungere a cosý degna onoranza altre espressioni o qualsiasi commento [...]
      In questo scambio di pensieri, in questo concorso di attestazioni ispirate dalla riconoscenza e dall'affetto fra il gran centro della vita nazionale e le localitÓ ove nacquero, ove crebbero, ove iniziarono le loro opere o insigni o memorande i nostri uomini migliori, si pu˛ sentire in qualche modo come tragga alimento di vita, anche sotto questa forma, l'anima del paese, e come si vadano cosý moltiplicando quei vincoli morali, sui quali sopra tutto si fonda la solidarietÓ dell'intera nazione.

      Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 5 dicembre 1916.

Note:Il nome completo risulta essere: "Francesco d'Assisi Gennaro Alfredo Carmine Federico Camillo de Lellis Francesco Sales Luigi Gonzaga Ignazio Loyola".
Ringraziamenti:Davide ShamÓ

AttivitÓ 0884_Doria_d'Eboli_IndiciAP.pdf0884_Doria_d'Eboli_IndiciAP.pdf