SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


GIARDINO Gaetano

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:01/24/1864
Luogo di nascita:MONTEMAGNO (Alessandria) - oggi (Asti)
Data del decesso:21/11/1935
Luogo di decesso:TORINO
Padre:Carlo
Madre:GARRONE Olimpia
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:JAHU Faustina Margherita
Fratelli:Ernesto, generale
Luogo di residenza:ROMA
Altra residenza:TORINO
Titoli di studio:Scuola militare
Scuole militari:Scuola militare (18 marzo 1881)
Scuola di guerra (1890)
Professione:Militare di carriera (Esercito)
Carriera giovanile / cariche minori:Sottotenente (4 settembre 1882) , Tenente (11 ottobre 1885), Capitano (19 agosto 1894), Maggiore (29 settembre 1904), Tenente colonnello (30 giugno 1910)
Carriera:Colonnello (4 gennaio 1914)
Maggiore generale (31 agosto 1915)
Tenente generale (incaricato delle funzioni, 1° marzo 1917) (titolare, 5 aprile 1917)
Generale dell'esercito (21 dicembre 1919)
Cariche politico - amministrative:Governatore della provincia di Fiume (17 settembre 1923-maggio 1924)
Cariche e titoli: Sottocapo di Stato maggiore dell'esercito (post novembre 1917)
Membro del Comitato consultivo militare interalleato di Versailles (febbraio 1918)
Comandante dell'armata del Grappa (26 aprile-3 novembre 1918)
Membro del Consiglio dell'esercito
Ministro di Stato (24 febbraio 1924)
Maresciallo d'Italia (17 giugno 1926)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:06/21/1917
Categoria:05 I Ministri segretari di Stato
Relatore:Antonino Di Prampero
Convalida:28/06/1917
Giuramento:03/07/1917

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 31 maggio 1894
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 26 giugno 1910
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 9 gennaio 1917
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 1° giugno 1918
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 27 dicembre 1918
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 13 gennaio 1907
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 3 aprile 1913
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 13 marzo 1918
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 30 dicembre 1919
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 19 aprile 1923
Cavaliere dell'Ordine militare di Savoia 28 dicembre 1916
Grande ufficiale dell'Ordine militare di Savoia 27 giugno 1918
Gran cordone dell'Ordine militare di Savoia 24 maggio 1919
Cavaliere dell'Ordine della SS. Annunziata dicembre 1929

    .:: Servizi bellici ::.

Periodo:1889-1891 campagne d'Africa
1894 campagna d'Africa
1911-1912 guerra italo-turca
1915-1917 prima guerra mondiale
Arma:Esercito: bersaglieri, fanteria, corpo di Stato maggiore
Decorazioni:Medaglia d'argento al valor militare, medaglia a ricordo delle campagne d'Africa, croce d'oro per anzianità di servizio, medaglia commemorativa della guerra italo-turca


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge "Provvedimenti per combattere la tubercolosi" (10 marzo 1919)
Membro della Commissione di finanze (5 dicembre 1919-22 marzo 1920. Dimissionario)
Segretario della Commissione per la verifica dei titoli dei nuovi senatori (16 giugno 1921-10 dicembre 1923)
Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge per il riordinamento dell'Opera nazionale dei combattenti (3 aprile 1922)
Presidente della Commissione per la verifica dei titoli dei nuovi senatori (30 maggio 1924-21 maggio 1925. Dimissionario)
Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge "Nuovo codice penale militare" (14 giugno 1926)
Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (12 marzo 1932-19 gennaio 1934)

    .:: Governo ::.

    Governo:
Ministro della guerra (16 giugno-29 ottobre 1917)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
      Luigi Federzoni, Presidente

      Numerose e gravissime perdite hanno contristato negli ultimi mesi la nostra Assemblea. [...]
      Particolarmente dolorosa, in questo momento di superba affermazione della nostra potenza militare, è stata la scomparsa di un glorioso soldato come Gaetano Giardino, in tutta la sua lunga splendidissima carriera benemerito dell'esercito e della patria: dalla presa di Cassala, ove si era guadagnato la prima medaglia al valore, alla conquista di Tripoli, alla quale aveva cooperato brillantemente come sottocapo di Stato maggiore del generale Caneva, alla battaglia di Gorizia, in cui aveva rivelato, alla testa della sua divisione, qualità eminenti di iniziativa e di comando, all'epica difesa del Grappa, che lo ebbe organizzatore e animatore infaticabile, fino alla memoranda offensiva di Vittorio Veneto, nella quale egli e le sue mirabili truppe dovettero spiegare lo sforzo più duro e più sanguinoso. Del maresciallo d'Italia Gaetano Giardino e della sua azione di condottiero durante la grande guerra rimarrà il ricordo luminoso nei fasti marziali della nazione; ma io voglio rammentare anche il molto bene che egli, nominato senatore, fece coraggiosamente in quest'Aula, nel triste periodo successivo, quando si dovette in gran parte a lui, alla sua fede operosa e costante, la vigile efficacissima opposizione del Senato contro le tendenze faziose all'abbassamento dei valori nazionali. Può ben dirsi che Gaetano Giardino combatté in quest'Aula, non invano, per le sorti del paese, le sue ultime battaglie.
      DE VECCHI DI VAL CISMON, ministro della educazione nazionale. Domando di parlare.
      PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
      DE VECCHI DI VAL CISMON, ministro dell'educazione nazionale. Il Governo si associa alle nobili parole pronunciate dal Presidente di questa Assemblea in memoria [...] degli insigni senatori defunti.

      Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 10 dicembre 1935.

Note:Il nome completo risulta essere: "Gaetano Ettore Stefano".
Ringraziamenti:Sindaco di Montemagno
Sig.ra Loredana Mandarino del Comune di Montemagno


Attività 1122_Giardino_IndiciAP.pdf