SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


BACCELLI Alfredo

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:09/10/1863
Luogo di nascita:ROMA
Data del decesso:12/09/1955
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Guido
Madre:DE CINQUE Amalia, dei marchesi
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Titoli nobiliariConte, titolo concesso con regio decreto 9 ottobre 1924
Nobile romano, titolo riconosciuto con decreto del Capo del Governo 8 marzo 1934
Coniuge:STEFANELLI Annina
Figli: Amalia
Parenti:BACCELLI Antonio, avo paterno
LEONORI ADELAIDE, ava paterna
BACCELLI Augusto, senatore, zio fratello del padre
BACCELLI Giovanni Battista, presidente della Corte dei conti, zio fratello del padre;
BACCELLI Pietro, senatore, zii fratello del padre
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Corso Vittorio Emanuele, 197
Titoli di studio:Laurea in lettere (1)
Laurea in giurisprudenza (2)
Presso:Universitą di Roma (1) (2)
Professione:Avvocato
Carriera giovanile / cariche minori:
Cariche e titoli: Presidente dell'Accademia filarmonica di Roma (1912-1916)
Collaboratore de "Il Giornale d'Italia"
Ministro di Stato (16 ottobre 1940)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:06/08/1921
Categoria:03
05
I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
I Ministri segretari di Stato
Relatore:Giovanni Antonio Vanni
Convalida:19/06/1921
Giuramento:19/06/1921
Annotazioni:Gruppo Senato: liberale democratico, poi Unione democratica.
Membro del Direttorio dell'Unione democratica

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 16 maggio 1901
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 29 febbraio 1920
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 7 febbraio 1895
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 3 maggio 1903
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 29 luglio 1932

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XIX
Tivoli
26-5-1895
Liberale democratico
XX
Tivoli
21-3-1897
Liberale democratico
XXI
Tivoli
3-6-1900
Liberale democratico
XXII
Tivoli
6-11-1904
Liberale democratico
XXIII
Tivoli
7-3-1909
Liberale democratico
XXIV
Tivoli
26-10-1913
Liberale democratico
XXV
Roma
16-11-1919
Gruppo della Democrazia liberale


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per l'esame della proposta di modificazione al regolamento giudiziario del Senato (15 marzo 1922)
Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge "Disposizioni per gli esami di maturitą nelle scuole elementari per l'anno scolastico 1921-22" (29 giugno 1922)
Membro della Commissione di finanze (30 maggio 1924-21 gennaio 1929) (2 maggio 1929-19 gennaio 1934) (1° maggio 1934-2 marzo 1939) (17 aprile 1939-5 agosto 1943)
Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge "Soppressione del vincolo dell'etą per il matrimonio degli ufficiali del Regio esercito" (5 giugno 1929) Membro ordinario della Commissione d'istruzione dell'Alta Corte di Giustizia (25 giugno-17 dicembre 1929. Dimissionario) (27 dicembre 1929-19 gennaio 1934) (1° maggio 1934-2 marzo 1939) (17 aprile 1939-20 gennaio 1940)
Membro della Commissione per la verifica dei titoli dei nuovi senatori (30 aprile 1934-2 marzo 1939)
Membro della Commissione di contabilitą interna (1° maggio 1934-22 maggio 1937), segretario della Commissione di contabilitą interna (22 maggio 1937-2 marzo 1939)
Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge "Istituzione della Camera dei Fasci e delle Corporazioni" (15 dicembre 1938)
Membro della Commissione degli affari esteri, degli scambi commerciali e della legislazione doganale (17 aprile 1939-28 gennaio 1940)
Membro della Commissione consultiva per la determinazione degli enti che possono proporre candidati alle elezioni politiche (7 dicembre 1932)

    .:: Governo ::.

    Governo:
Sottosegretario di Stato al Ministero dell'agricoltura, industria, commercio (15 febbraio-6 agosto 1901)
Sottosegretario di Stato al Ministero degli affari esteri (6 agosto 1901-22 giugno 1903)
Ministro delle poste e telegrafi (8 febbraio-27 maggio 1906)
Ministro della pubblica istruzione (23 giugno 1919-13 marzo 1920)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:"Presidenti di uffici e commissioni legislative dopo il 3 gennaio 1925"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:22/03/1945
Provvedimento:Sentenza di cassazione della decadenza (Sezz. Unite Civili-Cassazione)Data:08/07/1948

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.


Attivitą 0120_Baccelli_Alfredo_IndiciAP.pdf