SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


BATTAGLIERI Augusto

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:09/10/1854
Luogo di nascita:CASALE MONFERRATO (Alessandria)
Data del decesso:28/02/1929
Luogo di decesso:CASALE MONFERRATO (Alessandria)
Padre:Vincenzo
Madre:BATTETTA Caterina
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:ACCORNERO Felicina, detta Cina
Figli: Vittoria
Luogo di residenza:CASALE MONFERRATO (Alessandria)
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Professione:Avvocato
Cariche e titoli: Commissario straordinario della Camera di commercio di Alessandria (1926-1927)
Vicepresidente della Camera di commercio di Alessandria (1928-1929)
Presidente del Comitato nazionale per gli orfani di guerra
Socio onorario della Federazione ginnastica nazionale

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/06/1919
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Antonino Di Prampero
Convalida:09/12/1919
Giuramento:10/12/1919
Annotazioni:Gruppo Senato: Non ascritto a gruppi

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 2 settembre 1897
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 25 giugno 1911
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 28 novembre 1912
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XXI
Casale Monferrato
22-3-1903
Sinistra
Elezione in corso di legislatura
XXII
Casale Monferrato
6-11-1904
Sinistra
XXIII
Casale Monferrato
7-3-1909
Sinistra
XXIV
Casale Monferrato
26-10-1913
Sinistra


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:
Membro del Comitato nazionale per la protezione ed assistenza degli orfani di guerra (3 agosto 1921- 21 gennaio 1929)

    .:: Governo ::.

    Governo:
Sottosegretario di Stato al Ministero delle poste e telegrafi (2 aprile 1911-24 novembre 1913)
Sottosegretario di Stato al Ministero della marina (24 novembre 1913-19 marzo 1914), (23 marzo -5 novembre 1914), (6 novembre 1914-18 giugno 1916), (22 giugno 1916-29 ottobre 1917)
Sottosegretario di Stato al Ministero dei trasporti marittimi e ferroviari, poi armi e trasporti (18 novembre 1918-18 gennaio 1919)
Sottosegretario di Stato al Ministero della guerra (19 gennaio-23 giugno 1919)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti parlamentari-Commemorazione
                Niccolò Melodia, Vicepresidente

                Onorevoli colleghi, dopo l'ultima seduta della passata legislatura parecchi nostri autorevoli ed amati colleghi sono stati colpiti dalla falce della morte.
                Io credo che tutti siano del mio parere, di rivolgere, prima di incominciare i nostri lavori, alla loro memoria l'espressione del nostro mesto rimpianto. (Approvazioni). [...]
                Il 28 febbraio moriva l'illustre collega Augusto Battaglieri in Casal Monferrato, ove era nato il 10 settembre 1854.
                Valente avvocato, premuroso per la sua città, fu sagace vivificatore di tante istituzioni locali e per lungo tempo partecipò alla vita pubblica. Deputato dal 1903 al 1919 per quattro legislature, dalla XXI alla XXIV, si conquistò grande stima ed autorità, sì da essere chiamato più volte al Governo ed in periodi ben difficili della vita nazionale, dal 1911 al 1919; fu sottosegretario di Stato per le poste, per la marina, per i trasporti marittimi e ferroviari ed infine per la guerra. Per le sue benemerenze fu nominato senatore il 6 ottobre 1919 ed anche in questa Assemblea dette prova di operosità e di attaccamento al paese. Fu uno spirito elevato e nobile, e quale fosse la gentilezza del suo animo e la modestia sua attestano le parole che egli ha voluto indirizzarci nel suo testamento e che credo doveroso riferirvi: "rivolgo il mio reverente omaggio al Senato e a Sua Eccellenza il Presidente. Non sono mai entrato nell'Aula che con un senso invincibile di reverenza e con la espressione della mia infinita piccolezza di fronte alle grandi anime e alle menti elettissime dei precursori e dei colleghi attuali. Gradiscano oggi, Sua Eccellenza il Presidente e gli onorevoli colleghi, la espressione sincera di questi miei sentimenti. E mi sembrerà di avere sciolto un doveroso impegno di gratitudine".
                Inchiniamoci con animo riconoscente e con reverenza sulla tomba di questo amato collega. (Benissimo).
                MOSCONI, ministro delle finanze. Domando di parlare.
                PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
                MOSCONI, ministro delle Finanze. Il Governo con sensi di profondo cordoglio, si associa alle nobili parole pronunziate dall'onorevole Presidente in memoria dei senatori scomparsi. (Approvazioni).

                Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 29 aprile 1929.

Note:Il nome completo risulta essere: "Agostino Giovanni Domenico Carlo".
Secondo altra fonte il cognome della madre risulta essere: "Batteta".

Ringraziamenti:- Dott. Paolo Mascarino Sindaco di Casale Monferrato
- Dott. Luigi Mantovani - Archivio storico comunale di Casale Monferrato
Dott.ssa Elisabetta Bidischini e Dott.ssa Diana Ascenzi della Biblioteca Unioncamere


Attività 0173_Battaglieri_IndiciAP.pdf