NO
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


BETTONI Gaetano

  
  


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:12/16/1814
Luogo di nascita:BOFFALORA D'ADDA (Milano)
Data del decesso:16/05/1892
Luogo di decesso:BRESCIA
Padre:Angelo
Madre:MARTANI Angela
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:MLAKAR Maria
Figli: Giulia
Lodovico
Luogo di residenza:Brescia
Indirizzo:Parrocchia di Sant'Alessandro
Professione:Magistrato
Carriera:Sostituto procuratore generale presso la Corte di cassazione di Milano (21 aprile 1862)
Sostituto procuratore generale presso la Corte di cassazione di Firenze (17 ottobre 1869)
Primo presidente della Corte d'appello di Brescia (10 gennaio 1869-1° aprile 1887)
Primo presidente onorario della Corte di cassazione (8 maggio 1887)
Cariche e titoli: Socio dell'Ateneo di Brescia (già Accademia del Dipartimento del Mella) (10 agosto 1869)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:12/04/1890
Categoria:09 I primi Presidenti dei Magistrati di appello
Relatore:Piero Puccioni
Convalida:13/12/1890
Giuramento:10/12/1890
Annotazioni:Giuramento prestato prima della convalida, in seduta reale d'inaugurazione di sessione parlamentare

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 25 febbraio 1860
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 6 aprile 1865
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 22 novembre 1866
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 30 gennaio 1876
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 3 gennaio 1870
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 19 giugno 1870
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 30 maggio 1884
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 17 marzo 1887


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti parlamentari – Commemorazione
    Domenico Farini, Presidente

    Signori senatori! In età di settantotto anni, pressoché compiuti moriva il sedici di maggio in Brescia il senatore Gaetano Bettoni. Nato a Boffarola su quel di Lodi, entrò il defunto nella magistratura. Salendone ad uno, ad uno i gradini, dall'umile di alunno provvisorio di pretura l'anno 1838, sino al cospicuo di primo presidente di Corte d'appello, raggiunto nel 1869, nei trentatré anni in cui giudicò, si fece religione del nobilissimo ufficio.
    Animo diritto, specchiata illibatezza, dottrina, squisito sentimento del giusto ne informarono le azioni: devoto solo al retto ed all'onesto non piegò, non badò mai a particolari riguardi; fu di una rigidità che solo nell'incontaminata coscienza aveva la sua ragione, cercava la sua soddisfazione. (Benissimo).
    Nominato senatore il dicembre 1890, nel breve tempo in cui stette in mezzo a noi, reso ancora più corto dalla cagionevole salute, ebbe incarichi che mostrarono il conto che di lui faceva il Senato.
    Il perché, dicendo oggi di lui, tessendo le lodi dell'animo suo e delle sue opere, io so di profferire colla voce sentimenti impressi nell'animo vostro e di attestare per la sua morte l'interno rammarico da noi tutti provato. (Approvazioni).

    Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 25 maggio 1892.

Note:Il nome completo risulta essere: "Gaetano Domenico".
Secondo altra fonte risulta nato il 16 dicembre 1814.

Ringraziamenti:Don Capello parroco della Parrocchia della Natività Beata Vergine Maria di Boffalora d'Adda
Avv. Elena Veronesi Sindaco di Boffalora d'Adda


Attività 0228_Bettoni_Gaetano_IndiciAP.pdf