SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno di Sardegna » Scheda Senatore  


TORNIELLI DI BORGO LAVEZZARO Girolamo

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:07/31/1790
Luogo di nascita:Novara
Data del decesso:13/03/1863
Luogo di decesso:Novara
Padre:Filippo Gaudenzio
Madre:TORNIELLI Angela
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariPatrizio novarese
Marchese di Borgo Lavezzaro, titolo concesso il 6 luglio 1824
Nobile
Coniuge:Tornielli Giuseppina
Figli: Luigi, senatore (vedi scheda), padre di Rinaldo, senatore (vedi scheda)
Angiolina
Gaudenzio
Ottaviano
Parenti:Tornielli Luigi Gaudenzio, prozio, marchese (da cui deriv˛ il titolo)
Rinaldo, nipote, senatore (vedi scheda), figlio di Luigi
Professione:Possidente
Cariche amministrative:Decurione di Novara
Cariche e titoli: Gentiluomo di camera onorario di SM il Re

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:04/03/1848
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Lodovico Sauli d'Igliano
Convalida:10/05/1848
Giuramento:08/05/1848
Annotazioni:Giuramento prestato prima della convalida, in seduta reale d'inaugurazione di sessione parlamentare

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

    Onorandi colleghi,
    Ancora due perdite recenti di colleghi debbo annunziare al Senato, che vengono ad aggiungersi alle tante altre dolorose e gravi che ebbe a soffrire l’ordine nostro nel corso di questa Sessione.
    Affranto da lunga malattia trapass˛ il Senatore marchese Gerolamo Tornielli di Borgolavezzaro. Egli, distinto per antichitÓ di stirpe e per larghezza di censo, si mostr˛ cittadino intelligente e solerte negli uffici municipali della cittÓ di Novara sua patria, e chiamato a far parte del Senato fin dalla prima formazione di questo, diede prova di attenta assiduitÓ nel compiere i doveri a tale dignitÓ inerenti.
    (Bene, bravo!)

    Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 24 marzo 1863.
Note:Il predicato nobiliare completo risulta essere: "di Ortello e Barengo".

AttivitÓ 2224_Tornielli_di_Borgo_Lavezzaro_IndiciAP.pdf