SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


GRECO CASSIA Luigi

  
  


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:10/30/1815
Luogo di nascita:SIRACUSA
Data del decesso:22/05/1890
Luogo di decesso:SIRACUSA
Padre:GRECO Antonino
Madre:CASSIA Carmela
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:LI GRECI Maria
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Presso:Università di Palermo
Professione:Magistrato
Altre professioni:Avvocato
Carriera:Consigliere della Corte d'appello di Palermo (5 ottobre 1862)
Cariche e titoli: Presidente della Commissione ampelografica (?-1885)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:11/16/1882
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Francesco Ghiglieri
Convalida:29/11/1882
Giuramento:22/11/1882
Annotazioni:Giuramento prestato prima della convalida, in seduta reale d’inaugurazione di sessione parlamentare

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 1879

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
VIII
Siracusa
23-6-1861*
Centro-sinistra
Elezione in corso di legislatura. Ballottaggio il 30 giugno 1861. Cessazione per nomina a consigliere d'appello. Rieletto l'11 gennaio 1863 venne escluso per sorteggio per eccedenza nel numero dei deputati magistati il 3 febbraio 1863. Rieletto il 1° marzo 1863, cessò per essere stato richiamato in servizio come consigliere di corte d'appello a Palermo il 1° marzo 1865
IX
Siracusa
22-10-1865
Centro-sinistra
X
Siracusa
10-3-1867**
Centro-sinistra
Ballottaggio il 17 marzo 1867
XI
Ragusa
15-1-1871***
Centro-sinistra
Elezione in corso di legislatura. Ballottaggio il 22 gennaio 1871
XII
Siracusa
8-11-1874****
Centro-sinistra
Ballottaggio il 15 novembre 1874
XIII
Siracusa
5-11-1876
Centro-sinistra
XIV
Siracusa
16-5-1880*****
Centro-sinistra
Ballottaggio il 23 maggio 1880


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
      Domenico Farini, Presidente

      Signori senatori. Ai 22 di questo mese morì in Siracusa il senatore Luigi Greco-Cassia nell'età di pressoché 75 anni.
      Di spiriti liberi, al Governo borbonico in odio, partecipò nel 1848 e nel 1860 ai rivolgimenti per la liberazione della Sicilia.
      Avvocato di bella rinomanza, nell'ordinarsi della magistratura nazionale, fu nominato consigliere della Corte d'appello di Catania, e tenne l'ufficio per circa dieci anni con alacrità pari alla rettitudine.
      Dalla nativa Siracusa molto onorato per la grande bontà e dirittura venne per sette legislature, più di venti anni, eletto deputato al Parlamento.
      Alla costante fiducia rispose zelando, con fervore sempre rinnovato, ogni cittadino interesse. E molti di noi lo rammentano orare con fuoco di passione, che nulla mai smorzò, tuttoché alla idolatrata città decoroso od utile potesse riuscire e non darsi pace finché l'intento conseguito non fosse.
      Le onoranze resegli in morte confermarono quanto affetto pubblico facesse riscontro all'amor suo.
      Era senatore dal 16 novembre 1882.
      Alla memoria dell'uomo onesto, dell'integro magistrato, del buon cittadino, l'affettuoso nostro ricordo, il mesto compianto nostro!
      (Benissimo).

      Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 31 maggio 1890.

Note:Partecipò ai moti del 1848.
Ringraziamenti:- Sindaco di Siracusa
-Dott.ssa Loredana Caligiore responsabile dell'Ufficio di Gabinetto del Comune di Siracusa


Attività 1177_Greco_Cassia_IndiciAP.pdf