SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


GIORDANI Domenico

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:08/13/1849
Luogo di nascita:L'AQUILA
Data del decesso:01/09/1935
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Francesco
Madre:ASTUTI Agata, dei Baroni
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Fratelli:Giulio
Parenti:Giordani Gian Tommaso, letterato poeta e latinista, deputato al Parlamento napoletano del 1820
Luogo di residenza:NAPOLI
Altra residenza:ROMA
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Professione:Magistrato
Carriera giovanile / cariche minori:
Carriera:Sostituto procuratore presso la Corte di appello di Cagliari (31 dicembre 1891)
Sostituto procuratore presso la Corte di appello di Palermo (23 luglio 1893)
Procuratore presso il Tribunale di Roma (6 gennaio 1895)
Consigliere presso la Corte di cassazione di Firenze (3 dicembre 1899)
Consigliere presso la Corte di cassazione di Roma (11 giugno 1903)
Procuratore generale presso la Corte di appello di Catanzaro (5 novembre 1906)
Procuratore generale presso la Corte d'appello di Genova (28 maggio 1908)
Primo presidente della Corte d'appello di Napoli (10 febbraio 1910)
Primo presidente della Corte di cassazione di Torino (3 dicembre 1916-29 gennaio 1922. Data del collocamento a riposo)
Cariche e titoli: Capo sezione presso il Ministero di grazia, giustizia e dei culti (reggente, 16 aprile 1885) (effettivo, 5 novembre 1885)
Membro del Consiglio superiore della Magistratura (9 maggio 1912)
Membro della suprema Corte disciplinare per la magistratura

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/16/1913
Categoria:09 I primi Presidenti dei Magistrati di appello
Relatore:Giovanni Battista Pagano Guarnaschelli
Convalida:06/12/1913
Giuramento:08/12/1913
Annotazioni:Gruppo Senato: Non ascritto a gruppi

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 25 luglio 1880
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 5 gennaio 1890
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 17 marzo 1907
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 5 giugno 1913
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 23 dicembre 1915
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 2 giugno 1887
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 24 maggio 1906
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 10 giugno 1909
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 4 giugno 1914
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 31 marzo 1921


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro supplente della Commissione d'accusa dell'Alta Corte di Giustizia (6 dicembre 1919-7 aprile 1921)
Membro ordinario della Commissione d'accusa dell'Alta Corte di Giustizia (14 novembre-10 dicembre 1923)
Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (27 dicembre 1929-19 gennaio 1934)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
            Luigi Federzoni, Presidente

            Dai gradi supremi della magistratura era venuto in Senato Domenico Giordani, apprezzato per l'integritą morale e per la profonditą della cultura giuridica.
            DE VECCHI DI VAL CISMON, ministro della educazione nazionale. Domando di parlare.
            PRESIDENTE. Ne ha facoltą.
            DE VECCHI DI VAL CISMON, ministro dell'educazione nazionale. Il Governo si associa alle nobili parole pronunciate dal Presidente di questa Assemblea in memoria [...] degli insigni senatori defunti.

            Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 10 dicembre 1935.

Note:Il nome completo risulta essere: "Domenico Federico Paolo".
Ringraziamenti:- Sindaco de L'Aquila Biagio Tempesta
- Dott. Michelangelo Rocchio Dirigente del Comune de L'Aquila
- Giornalista storico Walter Capezzali


Attivitą 1131_Giordani_IndiciAP.pdf