SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


MAURI Achille

  
  


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:09/16/1806
Luogo di nascita:MILANO
Data del decesso:15/10/1883
Luogo di decesso:PISA
Padre:Giuseppe
Madre:PORRO Teresa
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:BONCI Rachele
Luogo di residenza:Pisa
Indirizzo:Via Fibonacci, 12
Professione:Magistrato
Altre professioni:Docente
Carriera giovanile / cariche minori:
Carriera:Consigliere di Stato (18 giugno 1865)
Cariche e titoli: Provveditore agli studi per la provincia di Novara (1849)
Direttore degli affari ecclesiastici al Ministero di grazia, giustizia e dei culti (1860)
Membro corrispondente dell'Istituto lombardo di scienze, lettere e arti di Milano (10 marzo 1864)
Membro dell'Accademia della Crusca di Firenze (28 agosto 1866)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:11/15/1871
Categoria:03
15
I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
I Consiglieri di Stato
dopo cinque anni di funzioni
Relatore:Luigi Chiesi
Convalida:30/11/1871
Giuramento:30/11/1871


    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
I
Arona
6-11-1848
Destra
Elezione in corso di legislatura
II
Arona
22-1-1849
Destra
III
Arona
15-7-1849*
Destra
Dimissioni il 14 agosto 1849


    .:: Senato del Regno ::.

Cariche:Segretario (6 marzo-3 ottobre 1876)
Commissioni:Membro della Commissione per la Biblioteca (10 dicembre 1873-1° febbraio 1880)
Membro della Commissione di finanze (12 dicembre 1873-3 ottobre 1876)
Membro della Commissione per l'esame del del I libro del Codice penale (16 dicembre 1877)
Commissario di vigilanza all'Amministrazione del Fondo per il culto (8 dicembre 1874-21 febbraio 1876) (16 dicembre 1876-23 gennaio 1878)
Commissario alla Giunta liquidatrice dell'asse ecclesiastico nella provincia di Roma (20 dicembre 1874-21 febbraio 1876) (16 dicembre 1876-23 gennaio 1878)

    .:: Governo ::.

    Altri Stati:
Segretario del Governo provvisorio di Lombardia (23 marzo-2 agosto 1848)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Il senatore non fu commemorato in Aula. Il breve testo che si riporta è tratto dall’Elenco e cenni biografici dei senatori mancati ai vivi dall’8 di agosto 1879 a tutto maggio 1884 dei quali non venne fatta commemorazione in pubblica seduta. Inserzione negli Atti del Senato in seguito a mozione del Senatore Manfrin nella tornata del 22 febbraio 1886 in Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, leg. XV, vol. IV, dal 25 novembre 1885 al 14 aprile 1886.
      Mauri commendatore Achille.
      Nato in Milano il 16 novembre 1806. Nominato Senatore del Regno il 15 novembre 1871. Morto a Pisa il 15 ottobre 1883.
      Distinto patriotta partecipò ai moti liberali del 1848, ed ebbe importanti incarichi dal Governo provvisorio di Milano. Eletto Deputato nella Camera subalpina in tre legislature. Entrò quindi nel Ministero di Grazia e Giustizia alla direzione degli affari ecclesiastici. Giunse coi suoi meriti all'alta carica di Consigliere di Stato. Scrittore elegante e forbito pubblicò pregevoli opere di educazione, di letteratura, di storia. Elevato alla dignità di Senatore venne chiamato in più sessioni alla carica di Segretario nella presidenza e poscia a Commissario nella biblioteca.

Note:Partecipò ai moti del 1848
Ringraziamenti:- Avv. Mario Egidio Schinaria, presidente del Consiglio di Stato
- Dott.ssa Letizia Moratti Sindaco di Milano
- Ing. Nicola Marra - Servizi al cittadino del Comune di Milano
Ufficio di stato civile di Pisa


Attività 1422_Mauri_IndiciAP.pdf