SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno di Sardegna » Scheda Senatore  


COCCAPANI IMPERIALI Ercole

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:10/05/1803
Luogo di nascita:Modena
Data del decesso:11/11/1861
Luogo di decesso:Modena
Padre:Coccapani Luigi, dal 1822 assume il nome di Coccapani Imperiali
Madre:Rangoni Machiavelli Bradamante
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariMarchese
Coniuge:Seghizzi Giulia, Contessa
Figli: Alfonso (nato il 20 settembre 1828)
Anna (nata il 24 giugno 1830)
Fratelli:Lucrezia (nata nel 1801)
Ercole (nato il 5 ottobre 1803)
Silvia (nata nel 1810)
Clarina (nata nel 1811)
Lodovico (nato il 4 febbraio 1814)
Parenti:Coccapani Lodovico, avo paterno, marchese di Spezzano e di Fiorano
Imperiale-Lercaro Maria Luigia, ava paterna
Rangoni Machiavelli Giambattista, avo materno
Boschetti Luigia, ava materna
Fontanelli Camillo, genero, senatore
Professione:Possidente
Altre professioni:Uomo di corte
Carriera:Ciambellano del duca di Modena Francesco V
Cariche amministrative:Consigliere comunale di Modena (18 settembre 1859) (5 febbraio 1860) (26 agosto 1860) (11 agosto 1861)
Cariche e titoli: Inviato straordinario e ministro plenipotenziario per la Lega politico-militare fra Toscana, Modena, Bologna, Parma (1859)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:03/18/1860
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Gabrio Casati
Convalida:13/04/1860
Giuramento:02/04/1860
Annotazioni:Giuramento prestato prima della convalida, in seduta reale d'inaugurazione di sessione parlamentare



    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

    Signori Senatori. Nel corso degli ultimi mesi il Senato ebbe a lamentare tre perdite tra i suoi componenti.
    [...] Un altro collega che si mostrò sempre assiduo e diligente nel compiere i suoi doveri di Senatore, in guisa da poter essere proposto ad esempio, il marchese Ercole Coccapani Imperiali passò di questa all’altra vita, in età non ancora grave. Il patriottismo del marchese Coccapani spiccò in varie occorrenze, e singolarmente quando, dopo la guerra del 1859, si fece egli a promuovere un patto di unione tra l’Emilia e la Toscana, uscendo così ad un tratto dalle abitudini di una vita severamente ritirata e tranquilla.
    Noi tutti che abbiamo qui avuto la sorte di essere in relazione abituale col Senatore Coccapani, non scorderemo il perseverante suo zelo e la cortesia dei suoi modi.

    Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 20 novembre 1861.

Attività 0588_Coccapani_Imperiali_IndiciAP.pdf