SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


CARDINALI Giuseppe

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:06/08/1879
Luogo di nascita:ROMA
Data del decesso:22/01/1955
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Fortunato
Madre:RICCI Marianna
Coniuge:RENZI Nazarena Norina
Figli: Marcello
Franco
Gabriella
Maria
Fratelli:Pericle, senatore
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Via Carlo Linneo, 4
Titoli di studio:Laurea in lettere
Conseguiti nel:06/1901
Presso:UniversitÓ di Roma
Professione:Docente universitario
Carriera:Libero docente di Storia antica alla UniversitÓ di Roma (1905)
Professore ordinario di Storia antica alla UniversitÓ di Genova (15 gennaio 1911)
Professore ordinario di Storia antica alla UniversitÓ di Bologna (27 ottobre 1912)
Direttore della Scuola italiana di archeologia (gennaio 1921-1928)
Professore di Epigrafia e antichitÓ romane alla UniversitÓ di Roma (24 dicembre 1922)
Preside della FacoltÓ di lettere e filosofia della UniversitÓ di Roma (20 novembre 1925) (24 novembre 1927) (3 dicembre 1929) (15 dicembre 1930-1932) (1939-1947)
Professore di Storia romana ed esercitazioni di epigrafia latina alla UniversitÓ di Roma (30 novembre 1931)
Membro del Consiglio di amministrazione della UniversitÓ di Roma (1932)
Pro-Rettore dell'UniversitÓ di Roma (1933-1944)
Rettore dell’UniversitÓ di Roma (6 marzo 1948-31 ottobre 1953)
Cariche amministrative:Consultore di Roma
Cariche e titoli: Commissario straordinario con funzioni di Direttore dell'Istituto superiore di magistero di Roma (9 gennaio 1927) (18 ottobre 1927) (29 novembre 1928) (31 ottobre 1929)
Socio corrispondente dell'Accademia dei Lincei (27 luglio 1932)
Commissario dell'UniversitÓ di Roma (settembre 1943)
Socio nazionale dell'Accademia dei Lincei (20 settembre 1946)
Membro della Giunta centrale per gli studi storici presso il Ministero dell'educazione nazionale
Presidente dell'Istituto italiano per la storia antica
Socio aggregato dell'Accademia d'Italia
Socio corrispondente dell'Accademia delle scienze dell'Istituto di Bologna
Socio corrispondente della Deputazione di storia patria per la Romagna
Socio corrispondente della Pontificia accademia romana di archeologia
Socio corrispondente dell'Accademia virgiliana di Mantova
Membro del Consiglio superiore delle antichitÓ e belle arti
Membro del Consiglio direttivo dell'Istituto italiano di archeologia e storia dell'arte
Membro dell'Istituto italiano per la storia antica
Presidente della Commissione archeologica comunale di Roma

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Ministro dell'educazione nazionaleante 03/11/1938
Ministro dell'educazione nazionale
    Bottai Giuseppe
05/07/1939
Nomina:10/20/1939
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Convalida:14/11/1939
Presidente Commissione verifica titoli:Ettore Giuria
Giuramento:21/12/1939

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 17 aprile 1921
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 6 dicembre 1925
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 20 aprile 1937
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 14 giugno 1923
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 13 gennaio 1931
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 17 gennaio 1935
Ufficiale dell'Ordine del Salvatore (Grecia)
Commendatore dell'Ordine della Stella di Romania


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione dell'educazione nazionale e della cultura popolare (23 gennaio 1940-5 agosto 1943)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:6░"Senatori ritenuti responsabili di aver mantenuto il fascismo e resa possibile la guerra sia coi loro voti, sia con azioni individuali, tra cui la propaganda esercitata fuori e dentro il Senato"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:30/10/1944
Provvedimento:Ordinanza di accoglimento del ricorso e revoca della decadenzaData:07/07/1946

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.