SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


GINISTRELLI Edoardo

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:06/03/1838
Luogo di nascita:NAPOLI
Data del decesso:20/09/1920
Luogo di decesso:NAPOLI
Padre:Pietro
Madre:AQUILECCHIA Emilia
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:PLONCON Julie Elise
Luogo di residenza:Capodimonte
Indirizzo:Vicolo S.Maria in Portico, 77
Professione:Possidente
Altre professioni:Allevatore di cavalli
Cariche amministrative:Consigliere provinciale di Potenza (1881-1885)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:12/04/1890
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Salvatore Majorana Calatabiano
Convalida:24/01/1891
Giuramento:24/01/1891

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
    Tommaso Tittoni, Presidente

    Onorevoli senatori!
    Un nuovo lutto ci colpisce. Improvvisamente ieri, alle undici, il nostro collega Edoardo Ginistrelli spegnevasi in Napoli, dove era nato il 3 giugno 1838 da ricca famiglia potentina.
    Con passione s'interessò all'incremento ippico e, spirito schiettamente liberale, contribuì validamente alla diffusione delle istituzioni popolari e filantropiche nella sua regione.
    Nominato senatore il 4 dicembre 1890, fu assiduo ai nostri lavori fino a quando l'età glielo permise e spesso prese anche parte a discussioni, sovratutto in materia sportiva.
    Uomo di mente aperta e di animo nobilissimo, lascia un vivo rimpianto.
    Salutiamo riverenti la sua memoria ed inviamo alla sua famiglia l'espressione del nostro cordoglio. (Approvazioni).
    GIOLITTI, presidente del Consiglio. Domando di parlare.
    PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
    GIOLITTI, presidente del Consiglio. Il Governo si associa di tutto cuore alle condoglianze del Senato per la morte dell’illustre estinto. Tutti gli uomini che hanno reso importanti servigi al paese hanno diritto al ricordo che è loro dovuto da chi ami la patria. (Approvazioni).

    Senato del Regno. Atti parlamentari. Discussioni, 21 settembre 1920.

Note:Secondo altra fonte risulta nato a Lavello (Potenza).
Ringraziamenti:- Avv. Rosa Russo Iervolino Sindaco di Napoli
- Sig. Giuseppe Mele del Comune di Napoli
- Ing. Vito Santarsiero Sindaco di Potenza
- Luigi Catalani Biblioteca provinciale di Potenza


Attività 1125_Ginistrelli_IndiciAP.pdf