NO
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


LAURIA Giuseppe

  
  


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:02/08/1805
Luogo di nascita:NAPOLI
Data del decesso:18/08/1879
Luogo di decesso:NAPOLI
Padre:Francesco
Madre:PETRELLI Aganice
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:CIARAVELLA Clementina
Figli: Aganice
Aganice Anna
Francesco
Amilcare Maria, scrittore
Fratelli:Ercole, ingegnere
Parenti:RIBAS Giuseppe
RIBAS Antonia
LAURIA Giuseppe, nipote
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Presso:Università di Napoli
Professione:Magistrato
Altre professioni:Funzionario amministrativo
Carriera:Consigliere di Stato (10 giugno-24 agosto 1865)
Cariche e titoli: Consigliere presso la Consulta generale del Regno delle Due Sicilie (ante 1848), divenuto, dal 1861, Consiglio amministrativo di Napoli

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:11/06/1873
Categoria:15 I Consiglieri di Stato
dopo cinque anni di funzioni
Relatore:Augusto Duchoqué
Convalida:10/12/1873
Giuramento:18/12/1873

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 20 settembre 1872


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per la Biblioteca (23 novembre 1876-1° febbraio 1880)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Il senatore non fu commemorato in Aula. Il breve testo che si riporta è tratto dall’Elenco e cenni biografici dei senatori mancati ai vivi dall’8 di agosto 1879 a tutto maggio 1884 dei quali non venne fatta commemorazione in pubblica seduta. Inserzione negli Atti del Senato in seguito a mozione del senatore Manfrin nella tornata del 22 febbraio 1886 in Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, leg. XV, vol. IV, dal 25 novembre 1885 al 14 aprile 1886.
    Lauria commendatore Giuseppe Aurelio.
    Nato a Napoli l'8 di febbraio 1805. Nominato senatore del Regno con decreto del 6 novembre 1873. Morto a Napoli il 18 agosto 1879.
    Fece la sua carriera negli uffici amministrativi dell'ex Reame delle due Sicilie e salì per distinti meriti fino alla carica di consigliere di Stato, carica che gli venne confermata dal Governo italiano dopo l'unione ad esso del Regno di Napoli.

Note:Il nome completo risulta essere: "Giuseppe Aurelio".
Ringraziamenti:Avv. Mario Egidio Schinaia Presidente del Consiglio di Stato
Avv. Rosa Russo Iervolino Sindaco di Napoli
Sig. Giuseppe Mele del Comune di Napoli
Luca Irwin Fragale, autore di Un senatore al grand tour: Giuseppe Aurelio Lauria nel manoscritto ottocentesco di Mazzàrio, in «Bollettino della Società Geografica Italiana», Serie XIII, vol. X (2017), pp. 303ss.


Attività 1260_Lauria_IndiciAP.pdf