SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno di Sardegna » Scheda Senatore  


FERRERO DELLA MARMORA Carlo

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:03/29/1788
Luogo di nascita:Torino
Data del decesso:21/02/1854
Luogo di decesso:Torino
Padre:Francesco Celestino, marchese, capitano
Madre:ARGENTERIO DI BERSEZIO Raffaella
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariPrincipe di Masserano dal 24 marzo 1836
Marchese della Marmora
Signore di Boriana, Beatino e Pralormo
Coniuge:Arborio Gattirana Di Sartirana Marianna
Figli: Albertina
Emilia
Filippina
Tommaso, primogenito
Vittorio
Guido
Fratelli:Alberto senatore
Alessandro
Edoardo
Ferdinando
Paolo Emilio
Alfonso
Ottavio
Professione:Militare di carriera (Esercito)
Carriera:Sottotenente (Impero napoleonico) (14 agosto 1806)
Luogotenente del 26° reggimento dei cacciatori a cavallo (Impero napoleonico) (14 settembre 1812)
Capitano del 21° reggimento dei cacciatori a cavallo (Impero napoleonico) (14 luglio 1813)
Luogotenente (Regno di Sardegna) (9 agosto 1814)
Maggiore comandante della milizia provinciale di Biella (28 settembre 1819)
Capitano aggregato ai dragoni del Re (25 settembre 1817-17 gennaio 1820)
Capitano di cavalleria (31 gennaio 1821)
Maggiore di cavalleria (18 febbraio 1831)
Luogotenente colonnello di cavalleria (Regno di Sardegna) (3 novembre 1831)
Colonnello di cavalleria (Regno di Sardegna) (24 novembre 1834)
Maggiore generale (8 gennaio 1839)
Luogotenente generale (Regno di Sardegna), poi tenente generale (3 marzo 1849)
Cariche e titoli: Primo scudiero del principe Carlo Alberto (18 settembre 1824)
Gentiluomo di camera del re Carlo Alberto (28 aprile 1831)
Comandante le guardie del corpo di SM il Re (3 novembre 1831)
Aiutante di campo di SM il Re (1848 al 1849)
Consigliere di Stato (15 settembre 1831)
Socio dell'Accademia d'agricoltura di Torino (14 febbraio 1839)
Presidente dell'Associazione agraria subalpina di Torino in qualitą di regio commissario (1842-1846)
Membro del consiglio generale dell'amministrazione del debito pubblico (23 gennaio 1849)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/14/1848
Categoria:14 Gli ufficiali generali di terra e di mare. Tuttavia i maggiori generali e i Contrammiragli dovranno avere da cinque anni quel grado in attivitą
Relatore:Amedeo Peyron
Convalida:17/10/1848
Giuramento:17/10/1848

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro
Milite dell'Ordine militare di Savoia 31 gennaio 1816
Cavaliere dell'Ordine supremo della SS. Annunziata 25 marzo 1853
Cavaliere dell'Ordine della Legion d'onore (Francia) 13 maggio 1850
Commendatore dell'Ordine di Cristo (Portogallo)
Cavaliere dell'Ordine della Corona (Prussia)
Cavaliere dell'Ordine di S. Anna (Russia)

    .:: Servizi bellici ::.

Periodo:1807 campagna di Prussia, 1808-1810 guerra di Spagna, 1848-1849 prima guerra d'indipendenza
Conseguenze:ferito


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

    Io compio ad un doloroso ufficio, annunciando alla Camera la perdita da noi fatta, nell’intervallo di queste nostre sessioni, del senatore Carlo della Marmora, personaggio da tutti noi stimato per altezza di virtł pubbliche e private.[...]

    Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni , 6 marzo 1854.
Note:Il nome completo risulta essere: "Carlo Emanuele".

Attivitą 0983_Ferrero_della_Marmora_Carlo_IndiciAP.pdf0983_Ferrero_della_Marmora_Carlo_IndiciAP.pdf