SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


SUARDO Giacomo

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:08/25/1883
Luogo di nascita:BERGAMO
Data del decesso:20/05/1947
Luogo di decesso:BERGAMO
Padre:Luigi, possidente
Madre:SCOTTI Giulia
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariConte
Nobile
Coniuge:BOTTAINI Teresa
Luogo di residenza:BERGAMO
Indirizzo:Via Porta Dipinta, 5
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Professione:Avvocato
Cariche e titoli: Presidente della Cassa nazionale assicurazione infortuni sul lavoro poi Istituto nazionale fascista per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro INFAIL (1932-1939)
Membro della Commissione centrale di beneficenza della Cassa di risparmio delle province lombarde (1923-1924) (1939-1945)
Tenente colonnello d'artiglieria
Tenente generale d'artiglieria

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:01/24/1929
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Vittorio Scialoja
Convalida:09/05/1929
Giuramento:23/05/1929

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 24 giugno 1923
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 25 ottobre 1931
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 11 giugno 1925
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 16 marzo 1939
Grande ufficiale dell'Ordine coloniale della Stella d'Italia
Gran cordone del sovrano Ordine militare di Savoia
Balì di Gran Croce del Sovrano militare Ordine di Malta

    .:: Servizi bellici ::.

Periodo:1915-1918 I guerra mondiale
1935-1936 operazioni in A.O.I.
Arma:Esercito
Volontario:SI
Decorazioni:Medaglia di bronzo al valore militare (2)

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XXVII
Collegio unico nazionale (Lombardia)
06-04-1924


    .:: Senato del Regno ::.

Cariche:Presidente (15 marzo 1939-28 luglio 1943. Dimissionario) Vicepresidente (28 giugno 1938-2 marzo 1939)
Commissioni:Membro della Commissione per l'esame dei disegni di legge per la conversione dei decreti-legge (8 marzo 1930-19 gennaio 1934)
Membro della Commissione parlamentare per il parere sulle norme per la tutela delle strade e per la circolazione (7 aprile 1930)
Membro della Commissione per la verifica dei titoli dei nuovi senatori (1° aprile 1933-19 gennaio 1934) (28 marzo 1938-2 marzo 1939)
Membro della Commissione di finanze (1° maggio 1934-2 marzo 1939)
Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (1° maggio 1934-14 dicembre 1938. Dimissionario)
Presidente della Commissione per il regolamento interno (15 marzo 1939-28 luglio 1943)
Membro della Commissione consultiva per la determinazione degli enti che possono proporre candidati alle elezioni politiche (7 dicembre 1932)

    .:: Governo ::.

    Governo:
Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri (3 luglio 1924- 21 dicembre 1927)
Sottosegretario di Stato al Ministero dell'interno (6 novembre 1926-13 marzo 1928)
Sottosegretario di Stato al Ministero delle corporazioni (2 luglio-6 novembre 1926)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:
"Ministri sottosegretari di Stato, presidenti e vice presidenti del Senato o della Camera dopo il 3 gennaio 1925"
"Presidenti di uffici e commissioni legislative dopo il 3 gennaio 1925"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:21/10/1944

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.