SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


MAZZOLENI Pericle

  
  


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:12/26/1814
Luogo di nascita:JESI (Ancona)
Data del decesso:15/03/1880
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Angelo
Madre:FABBRI Laura
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Piazza SS.Apostoli, Palazzo della Prefettura
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Presso:UniversitÓ di Bologna
Professione:Prefetto
Altre professioni:Docente
Carriera:Prefetto di Ravenna (6 gennaio 1866)
Prefetto di Arezzo (4 aprile 1867)
Prefetto di Campobasso (19 luglio 1871)
Prefetto di Vicenza (28 luglio 1872)
Prefetto di Udine (4 marzo 1877)
Prefetto di Ancona (21 aprile 1877)
Prefetto di Roma (29 luglio 1878-15 febbraio 1880. Data del collocamento a disposizione)
Cariche politico - amministrative:Deputato all'Assemblea Costituente per il mandamento di Jesi (Roma) (1849)
Cariche e titoli: Commissario straordinario di Camerino

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:02/15/1880
Categoria:17 Gli intendenti generali
dopo sette anni di esercizio
Relatore:Luigi Agostino Casati
Convalida:21/02/1880
Giuramento:21/02/1880

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 17 febbraio 1877


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Il senatore non fu commemorato in Aula. Il breve testo che si riporta Ŕ tratto dall’Elenco e cenni biografici dei senatori mancati ai vivi dall’8 di agosto 1879 a tutto maggio 1884 dei quali non venne fatta commemorazione in pubblica seduta. Inserzione negli Atti del Senato in seguito a mozione del Senatore Manfrin nella tornata del 22 febbraio 1886 in Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, leg. XV, vol. IV, dal 25 novembre 1885 al 14 aprile 1886.
    Mazzoleni commendatore Pericle.
    Nato in Iesi il 24 dicembre 1814. Nominato Senatore del Regno il 15 febbraio 1880. Morto il 15 marzo 1880.
    Membro della Costituente romana nel 1849. Funzionario egregio di amministrazione; l'ultima carica da lui coperta fu quella di Prefetto di provincia. Resse per qualche tempo la importante prefettura di Roma.

Ringraziamenti:-Sindaco di Jesi (Ancona)
-Direttore della Biblioteca comunale di Jesi Rosalia Bigliardi (invio anche di fotocopie)


AttivitÓ 1439_Mazzoleni_IndiciAP.pdf