SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


PENDE Nicola

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:04/21/1880
Luogo di nascita:NOICATTARO (Bari)
Data del decesso:08/06/1970
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Angelo
Madre:CRAPUZZI Marianna
Coniuge:BALACCO Anita
Figli: Angelo
Vito
Tito
Luogo di residenza:GENOVA
Indirizzo:Passo Assarotti, 2
Titoli di studio:Laurea in medicina e chirurgia
Conseguiti nel:13/07/1903
Fonte:<ACS>
Presso:Universitą di Roma
Professione:Docente universitario
Altre professioni:Medico
Carriera:Libero docente per titoli di patologia speciale medica nelle Universitą di Roma e di Palermo (1907-1924)
Professore ordinario di Clinica e patologia medica alla Universitą di Cagliari (1923)
Professore ordinario di Clinica e Patologia medica alla Universitą di Genova (ottobre 1925)
Direttore della Clinica medica generale dell'Universitą di Genova
Rettore della Universitą di Bari (ottobre 1924-ottobre 1925)
Rettore della Accademia della Gioventł Italiana Littorio
Professore onorario della Facoltą medica dell'Universitą di Montevideo
Professore onorario dell'Accademia medica di Buenos Aires
Cariche e titoli: Membro del Consiglio superiore della pubblica istruzione (15 febbraio 1926-31 dicembre 1928)
Socio ad honorem dell'Accademia nazionale di Madrid
Socio dell'Accademia peloritana di Messina
Socio dell'Accademia medica di Bari
Socio dell'Accademia medica di Ferrara
Socio dell'Accademia medica di Milano
Professore onorario della Facoltą medica di Bordeaux
Presidente dell'Accademia medica di Genova
Membro del Consiglio superiore di sanitą
Membro del Consiglio nazionale delle ricerche per la medicina e biologia

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Direttore della Gazzetta del Popolo10/11/1932
Prefetto di Genova
    Mormino Giuseppe
13/12/1932
Capo di gabinetto al Ministero dell'interno
    Iraci Agostino
12/1932
Ministro dei lavori pubblici
    Di Crollalanza Araldo
19/12/1932
Ministro dei lavori pubblici
    Di Crollalanza Araldo
10/10/1933
Prefetto di Genova
    Albini Umberto
26/10/1933
Nomina:12/09/1933
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Giacomo Suardo
Convalida:19/12/1933
Giuramento:20/12/1933

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 15 agosto 1913
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 28 ottobre 1921
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 13 novembre 1924
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 12 novembre 1925
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 15 novembre 1936
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 30 maggio 1935
Commendatore dell'Ordine della Stella di Romania
Cavaliere di prima classe al merito culturale di Romania
Cavaliere dell'Ordine di Alfonso XII

    .:: Servizi bellici ::.

Periodo:1915-1918 I guerra mondiale
Mansioni:Maggiore medico
Decorazioni:Croce di guerra; Medaglia interalleata della Vittoria


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (25 ottobre 1935-2 marzo 1939)
Membro della Commissione dell'educazione nazionale e della cultura popolare (17 aprile 1939-5 agosto 1943)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:"Senatori ritenuti responsabili di aver mantenuto il fascismo e resa possibile la guerra sia coi loro voti, sia con azioni individuali, tra cui la propaganda esercitata fuori e dentro il Senato"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:16/11/1944
Provvedimento:Sentenza di cassazione della decadenza (Sezz. Unite Civili-Cassazione)Data:08/07/1948

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.