SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


PURICELLI Piero

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:04/04/1883
Luogo di nascita:MILANO
Data del decesso:08/05/1951
Luogo di decesso:MILANO
Padre:Angelo, imprenditore
Madre:COMBI Carlotta
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Titoli nobiliariConte di Lomnago
Coniuge:TOSI Antonietta
Figli: Franco
Luogo di residenza:MILANO
Indirizzo:Via Monforte, 41
Titoli di studio:Laurea in ingegneria (1)
Laurea "ad honorem" (2)
Laurea "ad honorem" (3)
Conseguiti nel:1905 (1)
1927 (2)
04/05/1938 (3)
Fonte: <S>
Presso:Scuola politecnica di Zurigo (Svizzera) (1)
Politecnico di Milano (2)
Universitą politecnica di Berlino (3)
Professione:Industriale
Carriera:Fondatore della "Societą Anonima Puricelli Strade e Cave"
Fondatore dell'Istituto sperimentale stradale - Fondazione Puricelli
Fondatore e Presidente dell'Istituto neurologico "Vittorio Emanuele III" di Milano (1920)
Direttore dei lavori per la realizzazione dell'Autodromo di Monza (1922)
Direttore dei lavori per la realizzazione della prima Autostrada "Milano-Laghi" (13 novembre 1922-21 settembre 1924)
Comproprietario della "Societą Autostrade"
Direttore dei lavori per la realizzazione delle seguenti autostrade: "Bergamo-Milano", "Autostrada di Pompei", "Roma-Ostia", "Firenze-Mare", "Padova-Mestre"
Fondatore della "Societą Anonima Puricelli per le strade dell'Italia meridionale e insulare" (1923)
Fondatore dell'Istituto sperimentale per materiali stradali
Fondatore della Scuola stradale di ingegneria presso il Politecnico di Milano (1925)
Fondatore della Societą "La cilindratura stradale" (1926)
Fondatore della Societą "La Strada" (1926)
Comproprietario e Presidente della nuova Societą "Puricelli" [nata dalla fusione di varie societą] (luglio 1929)
Presidente della nuova Societą "Puricelli" - gruppo IRI (29 febbraio 1936)
Cariche e titoli: Vicepresidente del Bureau international des expositions
Commissario generale per l'Italia all'Esposizione internazionale delle comunicazioni di Colonia (1940)
Membro del Consiglio internazionale delle ricerche - problemi stradali
Membro del Consiglio superiore dei lavori pubblici (febbraio 1923)
Presidente della Fiera di Milano (1927)
Presidente dell'Unione internazionale delle fiere

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Segretario del Partito nazionale fascista
Autocandidato
03/12/1928
Deputato
    Farinacci Roberto
07/12/1928
Presidente dell'Associazione mutilati e invalidi di guerra
    Del Croix Carlo
28/12/1928
Nomina:02/26/1929
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Carlo Calisse
Convalida:15/05/1929
Giuramento:16/05/1929

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 14 gennaio 1917
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 3 giugno 1923
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 8 giugno 1933
Grande ufficiale dell'Ordine del Leone bianco (Cecoslovacchia)
Gran cordone della Corona di Romania
Commendatore di I classe della Rosa Bianca (Finlandia)
Commendatore con stella (Polonia restituta)
Grande ufficiale dell'Ordine della Legion d'onore (Francia)
Croce di merito ungherese di II classe con stella
Commendatore di San Silvestro Papa
Ordine di I grado di San Sava (Jugoslavia)
Grande ufficiale dell'Ordine della Stella polare (Svezia)
Gran croce dell'Ordine delle tre stelle (Lettonia)
Grande ufficiale della Corona Belga
Gran croce dell'Ordine della Croce del sud (Brasile)


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione degli affari dell'Africa italiana (17 aprile 1939-5 agosto 1943)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:"Senatori ritenuti responsabili di aver mantenuto il fascismo e resa possibile la guerra sia coi loro voti, sia con azioni individuali, tra cui la propaganda esercitata fuori e dentro il Senato"
Provvedimento:Ordinanza di sospensione del giudizioData:31/10/1945
Provvedimento:Ordinanza di revoca della sospensione del giudizioData:12/03/1946
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:08/04/1946
Provvedimento:Sentenza di cassazione della decadenza (Sezz. Unite Civili-Cassazione)Data:09/06/1947

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.