SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno di Sardegna » Scheda Senatore  


RONCALLI Vincenzo

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:11/05/1792
Luogo di nascita:VIGEVANO (Pavia)
Data del decesso:17/12/1872
Luogo di decesso:VIGEVANO (Pavia)
Padre:Giuseppe
Madre:LONGHI Anna Maria
Nobile al momento della nomina:No
Coniuge:GRASSI Sofia
Figli: Anna Maria
Giuseppe Maria
Michele Ambrogio
Luigi Francesco
Anna Maria Angiola
Fratelli:Giacoma
Vincenza in Mellana
Giovanna in Negroni
Teresa in Gallone
Giuseppa in Negroni
Rosa Anna in Bellotti
Parenti:Giovanni Bellotti, nipote
Grassi Luigi, cognato
Grassi Antonio, cognato
Grassi Alessandro, cognato
Grassi Francesco, cognato
Grassi Cesare, cognato
Grassi Maria, cognata
Grassi Amalia, cognata
Negroni Antonio, cognato, marito di Giovanna
Negroni Brigida, nipote, figlia di Giovanna
Negroni Giuseppe, nipote, figlio di Giovanna
Negroni Michele, nipote, figlio di Giovanna
Negroni Carlo, nipote, figlio di Giovanna
Professione:Commerciante
Cariche politico - amministrative:Sindaco di Vigevano (1827-1828)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/20/1853
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Carlo Baudi Di Vesme
Convalida:18/11/1853
Giuramento:19/12/1853

    .:: Onorificenze ::.

Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 27 settembre 1857
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 15 maggio 1867
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

    Signori Senatori.
    Il cav. Vincenzo Roncalli fu di Vigevano dove trapass˛ la pi¨ parte de’suoi giorni e dove li compiette amato costantemente e onorato.
    Sebbene da molti anni ascritto fra’Senatori, la salute infermiccia e gli abiti suoi casalinghi gli tolsero di frequentare le nostre adunanze. Chiuse degnamente la vita con un nobile atto di buon cittadino, legando al Comune di Vigevano la pi¨ parte di sue larghe sostanze e prescrivendo che si adoperino a fondare ed a mantenere scuole e officine bene acconcie alla educazione e istruzione del popolo minuto.

    Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 21 dicembre 1872.
Note:Fece erigere, con suo testamento olografo, l'Istituto d'arti e mestieri di Vigevano inaugurato il 12 aprile 1875.

AttivitÓ 1930_Roncalli_Vincenzo_IndiciAP.pdf