SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


CHERSI Innocente

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:12/15/1861
Luogo di nascita:CHERSO (Istria) - oggi CHERSO (Croazia)
Data del decesso:23/09/1943
Luogo di decesso:POLA (Istria) - oggi POLA (Croazia)
Padre:Antonio
Madre:FILINICH Giacomina
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:GRAMENUDA Gisella
Figli: Giacomina, che spos˛ Onorato MAZZAROLI, ingegnere, ed era madre di Innocente, Carlo, Marisella
Maria, che spos˛ Silvio COMANI, tenente
Luogo di residenza:POLA (Istria) - oggi (Croazia)
Indirizzo:Via Armando Diaz, 14
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Professione:Avvocato
Cariche politico - amministrative:PodestÓ di Cherso
Cariche amministrative:Deputato della Dieta provinciale d'Istria
Assessore provinciale d'Istria
Cariche e titoli: Regio commissario per gli affari autonomi della Provincia d'Istria

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:09/30/1920
Categoria:20 Coloro che con servizi o meriti eminenti avranno illustrata la Patria
Relatore:Fabrizio Colonna
Convalida:03/12/1920
Giuramento:04/12/1920
Annotazioni:Gruppo Senato: Non ascritto a gruppi

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 1░ giugno 1919
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 24 novembre 1932
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 11 marzo 1923


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (27 dicembre 1929-19 gennaio 1934)
Membro supplente della Commissione d'istruzione dell'Alta Corte di Giustizia (1░ maggio 1934-2 marzo 1939) (17 aprile 1939-20 gennaio 1940)
Membro della Commissione degli affari interni e della giustizia (17 aprile 1939-5 agosto 1943)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.

Note:La forma originaria del cognome Ŕ "Chersich", poi mutata in "Chersi" con decreto del Prefetto della Provincia dell'Istria C/421, 06/02/1929.
Ringraziamenti:Dott.ssa Marisella Mazzaroli

AttivitÓ 0541_Chersi_IndiciAP.pdf