SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


PIRONTI Alberto

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:11/24/1867
Luogo di nascita:VALLO DELLA LUCANIA (Salerno)
Data del decesso:04/12/1936
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Andrea
Madre:ATENOLFI Clementina
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:RIVELA Dorotea
Figli: Silvio
Irma
Parenti:PIRONTI Matteo, avo paterno
ATENOLFI Clementina
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Via Nizza, 45
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Presso:UniversitÓ di Napoli
Professione:Funzionario amministrativo
Altre professioni:Magistrato
Carriera giovanile / cariche minori:
Carriera:Prefetto di Caserta (31 ottobre 1914-21 gennaio 1915)
Incaricato di reggere la Direzione generale dell'Amministrazione civile del Ministero dell'Interno (21 gennaio 1915-agosto 1924)
Comandato presso il Ministero degli affari esteri (agosto 1924)
Presidente di sezione del Consiglio di Stato (15 settembre 1924)
Cariche e titoli: Segretario capo della Presidenza del Consiglio dei ministri (24 febbraio 1901-29 ottobre 1903)
Segretario capo del Consiglio superiore della pubblica assistenza e beneficenza (12 maggio 1905)
Membro del Consiglio degli archivi (22 giugno 1908)
Membro del Consiglio superiore della pubblica assistenza e beneficenza (1913)
Membro aggiunto del Consiglio superiore delle acque e foreste (1913)
Membro del Consiglio d'amministrazione della Cassa depositi e prestiti e degli istituti di previdenza (1919)
Presidente del Consiglio di amministrazione dell'Unione edilizia nazionale (1922)
Membro supplente della Delegazione italiana alla SocietÓ delle nazioni (5 agosto 1924)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/16/1922
Categoria:17 Gli intendenti generali
dopo sette anni di esercizio
Relatore:Raffaele Perla
Convalida:18/11/1922
Giuramento:18/11/1922

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 14 gennaio 1900
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 28 dicembre 1902
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 21 ottobre 1903
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 24 dicembre 1908
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 30 dicembre 1915
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 9 febbraio 1902
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 13 gennaio 1907
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 16 dicembre 1909
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 6 luglio 1911
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 13 giugno 1926


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per l'esame dei disegni di legge sulla sanitÓ pubblica (7 giugno 1927)
Membro della Commissione di cui all'art. 11 della legge "Riforma della rappresentanza politica" (29 maggio 1928)
Membro della Commissione per l'esame dei disegni di legge "provenienti dalla Camera dei Deputati durante l'intervallo dei lavori del Senato" (20 novembre 1928)
Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di giustizia (27 dicembre 1929-19 gennaio 1934) (1░ maggio 1934-4 dicembre 1936)
Membro della Commissione per l'esame dei disegni di legge per la conversione dei decreti-legge (8 marzo 1930-19 gennaio 1934)
Membro della Commissione parlamentare per il parere su un progetto di nuove disposizioni di legge per la finanza locale (9 dicembre 1930)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
                Luigi Federzoni, Presidente

                Un altro funzionario di somma capacitÓ, vero maestro di pi¨ generazioni nel personale direttivo dell'amministrazione civile dello Stato, fu Alberto Pironti, nativo della Provincia di Salerno, il quale lasci˛ un'orma profonda nella elaborazione di molti importanti provvedimenti legislativi e poi dal Ministero dell'interno pass˛ presidente di sezione al Consiglio di Stato, svolgendo un'opera solerte e sagace anche in quel supremo consesso amministrativo. Nominato senatore il 16 ottobre 1922, port˛ in quest'Aula il concorso della sua grande dottrina giuridica e della incomparabile pratica conoscenza, ch'egli possedeva, di ogni congegno del nostro sistema burocratico.
                THAON DI REVEL, ministro delle finanze. Domando di parlare.
                PRESIDENTE. Ne ha facoltÓ.
                THAON DI REVEL, ministro delle Finanze. Il Goveno si associa alle commosse parole prionunciate adl presidente del Senato per commemorare i defunti senatori [...] Pironti [...]

                Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 15 dicembre 1936.

Note:Il nome completo risulta essere "Alberto Matteo Francesco".
Ringraziamenti:Avv. Mario Egidio Schinaia Presidente del Consiglio di Stato
Sindaco di Vallo della Lucania (Salerno)
Responsabile dei Servizi demografici di Vallo della Lucania (Salerno) Mario Ogliaruso


AttivitÓ 1774_Pironti_Alberto_IndiciAP.pdf