SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


ORIOLO Giovanni

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:01/05/1878
Luogo di nascita:PISCIOTTA (Salerno)
Data del decesso:22/02/1954
Luogo di decesso:FIRENZE
Padre:Francesco
Madre:D'OCCASO Rosa
Coniuge:MANZONI Maria
Figli: Mario
Enzo
Livio
Luogo di residenza:FIRENZE
Indirizzo:Via dei Mille, 124
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Professione:Prefetto
Carriera:Prefetto di Macerata (13 novembre 1927-24 giugno 1929)
Prefetto di Padova (24 giugno 1929-10 ottobre 1929)
Prefetto di Potenza (12 maggio 1930-28 luglio 1932)
Prefetto di Ascoli Piceno (28 luglio 1932-11 gennaio 1934)
Prefetto di Verona (11 gennaio 1934-24 luglio 1936)
Prefetto di Torino (24 luglio 1936-17 giugno 1937)
Cariche e titoli: Presidente della Camera di commercio di Macerata (1927-1929)
Presidente della Camera di commercio di Padova (1929)
Presidente della Camera di commercio di Potenza (1930-1932)
Presidente della Camera di commercio di Ascoli Piceno (1932-1933)
Presidente della Camera di commercio di Verona (1934-1936)
Presidente della Camera di commercio di Torino (1937)
Commissario straordinario del Comune di Prato (1° giugno 1922)

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Ministero dell'internos.d.
Autocandidato
03/02/1939
Nomina:04/22/1939
Categoria:17 Gli intendenti generali
dopo sette anni di esercizio
Convalida:20/05/1939
Presidente Commissione verifica titoli:Ettore Giuria
Giuramento:22/05/1939

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 10 giugno 1917
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 31 dicembre 1925
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 17 aprile 1930
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 7 dicembre 1933
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 12 agosto 1937
Cavaliere dell'Ordine dei SS.. Maurizio e Lazzaro 4 giugno 1922
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 4 giugno 1931
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 30 maggio 1935


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione dell'educazione nazionale e della cultura popolare (27 maggio 1939-23 gennaio 1940)
Membro della Commissione di finanze (23 gennaio 1940-5 agosto 1943)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:"Senatori ritenuti responsabili di aver mantenuto il fascismo e resa possibile la guerra sia coi loro voti, sia con azioni individuali, tra cui la propaganda esercitata fuori e dentro il Senato"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:06/06/1945
Provvedimento:Ordinanza di rigetto del ricorsoData:31/10/1945
Provvedimento:Sentenza di cassazione della decadenza (Sezz. Unite Civili-Cassazione)Data:08/07/1948

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.

Ringraziamenti:Dott.ssa Elisabetta Bidischini
Dott.ssa Diana Ascenzi
Biblioteca Unioncamere