SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


LEICHT Pier Silverio

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:06/25/1874
Luogo di nascita:VENEZIA
Data del decesso:03/02/1956
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Michele
Madre:ARNULFI Maria Teresa
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Titoli nobiliariNobile
Coniuge:GABRICI Amelia
Figli: Giuliana
Lorenza
Luogo di residenza:BOLOGNA
Indirizzo:via Azeglio 51 (BOLOGNA)
Altra residenza:CIVIDALE (Udine) - oggi CIVIDALE DEL FRIULI (Udine)
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Conseguiti nel:1896
Presso:UniversitÓ di Padova
Professione:Docente universitario
Carriera:Professore ordinario di Storia del diritto italiano all'UniversitÓ di Siena (1░ aprile 1910)
Professore ordinario di Storia del diritto italiano all'UniversitÓ di Modena (29 dicembre 1912)
Preside della FacoltÓ di giurisprudenza alla UniversitÓ di Modena (1920-1921)
Professore ordinario di Storia del diritto italiano alla UniversitÓ di Bologna (1921)
Preside della FacoltÓ di giurisprudenza alla UniversitÓ di Bologna (1926-1928
1929-1934)
Professore ordinario di Storia del diritto italiano all'UniversitÓ di Roma (1935-1944)
Preside della FacoltÓ di giurisprudenza alla UniversitÓ di Roma (1938-1944)
Cariche e titoli: Direttore della Biblioteca e Museo di Udine (1899-1902)
Socio corrispondente dell'Accademia dei Lincei (17 settembre 1923)
Membro della Commissione dei XVIII per le riforme costituzionali, detta dei XVIII (21 gennaio-5 luglio 1925)
Vicepresidente della Commissione internazionale per la storia delle assemblee di stato (1933)
Socio nazionale dell'Accademia dei Lincei (6 maggio 1935-4 gennaio 1946 e dal 25 ottobre 1950)
Vicepresidente dell'Accademia dei Lincei (19 agosto 1938-9 giugno 1939)
Vicepresidente "ad honorem" della Librarian International Society
Membro della SocietÓ di storia del diritto
Membro corrispondente dell'Accademia delle scienze di Berlino
Presidente dell'Istituto per la storia dell'UniversitÓ di Bologna
Direttore della "Rivista di storia del diritto italiano"
Direttore della rivista "Studi medievali"
Presidente della Commissione per gli atti delle Assemblee costituzionali italiane
Presidente dell'Associazione italiana per le biblioteche

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:03/01/1934
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Giovanni Gentile
Convalida:03/05/1934
Giuramento:04/05/1934

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 29 dicembre 1910
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 23 luglio 1916
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 13 maggio 1918
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 21 giugno 1925
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 6 ottobre 1930
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 13 gennaio 1921
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 20 ottobre 1922
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 3 giugno 1932

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XXVII
Collegio unico nazionale (Venezia Giulia)
06-04-1924
XXVIII
Collegio unico nazionale
24-03-1929


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per l'esame dei disegni di legge per la conversione dei decreti-legge (12 novembre 1934-2 marzo 1939)
Membro della Commissione di finanze (17 aprile 1939-5 agosto 1943)
Membro della Commissione dell'educazione nazionale e della cultura popolare (17 aprile 1939-5 agosto 1943)

    .:: Governo ::.

Governo:Sottosegretario di Stato al Ministero dell'istruzione pubblica (9 luglio 1928-12 settembre 1929)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:1░
3░
"Ministri sottosegretari di Stato, presidenti e vice presidenti del Senato o della Camera dopo il 3 gennaio 1925"
"Senatori nominati nel 1943; senatori nominati perchŔ ex deputati o ex consiglieri nazionali eletti dopo il 1929"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:30/10/1944
Provvedimento:Ordinanza di inammissibilitÓ del ricorsoData:30/06/1946
Provvedimento:Sentenza di cassazione della decadenza (Sezz. Unite Civili-Cassazione)Data:08/07/1948

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.