SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


MANNA Gennaro

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:04/26/1861
Luogo di nascita:L'AQUILA
Data del decesso:27/05/1932
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Cesare
Madre:ANTONELLI Amalia
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:D'ANDREA Matilde
Fratelli:Adina
Enrichetta
Cesira
Parenti:GUALTIERI Nicola, senatore, cugino
Luogo di residenza:L'AQUILA
Altra residenza:ROMA
Indirizzo:Via Ripetta, 121
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Professione:Avvocato
Cariche politico - amministrative:Consigliere provinciale de L'Aquila
Cariche e titoli: Libero docente di Istituzioni di diritto romano all'UniversitÓ di Roma
Socio ordinario della Deputazione di storia patria negli Abruzzi (1922)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/06/1919
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Raffaele Perla
Convalida:09/12/1919
Giuramento:11/12/1919
Annotazioni:Gruppo Senato: liberale democratico, poi Unione democratica

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 19 gennaio 1889

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XIX
Aquila I
26-5-1895
Sinistra
XX
Aquila I
21-3-1897
Sinistra
XXI
Aquila
3-6-1900
Sinistra
XXII
Aquila
6-11-1904
Sinistra
XXIII
Aquila
7-3-1909
Sinistra
XXIV
Aquila
26-10-1913
Sinistra


    .:: Governo ::.

    Governo:
Sottosegretario di Stato al Ministero della pubblica istruzione (28 ottobre 1899-24 giugno 1900)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
            Luigi Federzoni, Presidente

            Due lutti hanno colpito dolorosamente il Senato durante la breve interruzione delle sedute, con la scomparsa dei nostri eminenti colleghi [...].
            Aquilano, Gennaro Manna possedeva le virt¨ migliori di ingegno e di carattere della gente abruzzese. Cultore appassionato e profondo degli studi giuridici, libero docente di istituzioni di diritto romano all'UniversitÓ di Roma ha lasciato notevoli pubblicazioni, pregiate anche dagli studiosi stranieri. Era entrato nella politica militante nel 1895, con la sua elezione a deputato della cittÓ nativa, che egli rappresent˛ alla Camera per cinque [sic] legislature consecutive. Dal 1919 faceva parte di questa Assemblea. Parlamentare attivo e diligente, si interess˛ soprattutto dei problemi della cultura e dell'insegnamento, con riconosciuta competenza che gli valse per molti anni l'ufficio di relatore del bilancio della pubblica istruzione, e poi la carica di sottosegretario di stato per quel dicastero nel Gabinetto Pelloux. [...]
            MOSCONI, ministro delle finanze. Domando di parlare.
            PRESIDENTE. ne ha facoltÓ.
            MOSCONI, ministro delle finanze. Con sensi di profondo cordoglio, il Governo si associa alle nobili commemorazioni pronunciate dal nostro illustre Presidente”.

            Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 1░ giugno 1932.

Note:Il nome completo risulta essere: "Agostino Gennaro".
Ringraziamenti:- Sindaco de L'Aquila Biagio Tempesta (anche invio di immagine, certificato di nascita)
- Giornalista storico Walter Capezzali


AttivitÓ 1349_Manna_Gennaro_IndiciAP.pdf