SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


MARTINEZ Ernesto

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:02/03/1844
Luogo di nascita:NAPOLI
Data del decesso:24/11/1932
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Giuseppe
Madre:SALVADORE Marianna
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Coniuge:CUOMO Maria
Figli: Giuseppe Gabriele, contrammiraglio
Carlo
Fratelli:Gabriele ammiraglio
Errico, capitano di vascello
Edoardo, possidente
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Via D'Azeglio, 52
Titoli di studio:Laurea in ingegneria
Professione:Militare di carriera (Marina)
Altre professioni:Ingegnere
Carriera giovanile / cariche minori:
Carriera:Direttore del genio navale (24 giugno 1883)
Ispettore del genio navale (3 gennaio 1892)
Ispettore generale del genio navale (23 gennaio 1896)
Tenente generale del genio navale (20 marzo 1904-25 settembre 1913. Data del collocamento a riposo)
Cariche e titoli: Membro del Comitato per i disegni delle navi (5 novembre 1885-16 dicembre 1886) (10 gennaio 1892)
Presidente del Comitato per i disegni delle navi (10 novembre 1895)
Membro del Consiglio superiore di marina (25 luglio 1899)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:06/03/1908
Categoria:14 Gli ufficiali generali di terra e di mare. Tuttavia i maggiori generali e i Contrammiragli dovranno avere da cinque anni quel grado in attività
Relatore:Fiorenzo Bava Beccaris
Convalida:25/06/1908
Giuramento:27/06/1908
Annotazioni:Gruppo Senato: Non ascritto a gruppi

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 11 maggio 1873
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 1878
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 12 gennaio 1890
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 12 gennaio 1896
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 28 luglio 1904
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 30 gennaio 1876
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 2 giugno 1887
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 31 dicembre 1891
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 25 gennaio 1903
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 31 gennaio 1924

    .:: Servizi bellici ::.

Arma:Marina: Genio navale
Decorazioni:Croce d'oro per anzianità di servizio


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione di finanze (28 maggio 1914-6 aprile 1916. Dimissionario)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
                Luigi Federzoni, Presidente

                Prima di ricominciare i nostri lavori, rivolgiamo, onorevoli colleghi, un pensiero e un reverente saluto alla memoria di coloro che ci lasciarono durante l'interruzione delle nostre adunanze. [...]
                Ernesto Martinez, discendente d'una famiglia napoletana di marinari illustri, fu un maestro del nostro glorioso genio navale, corpo nel quale egli percorse tutta la carriera fino al massimo grado di tenente generale, per molti anni dirigendo le costruzioni navali e presiedendo il Comitato per i disegni delle navi. Discepolo di Benedetto Brin, fu suo apprezzato collaboratore nella creazione delle nuove grandi unità durante il laborioso periodo, che segnò la prima rinascita della nostra Marina da guerra. Al generale Martinez si devono anche lo studio e il progetto del primo cacciatorpediniere costruito in Italia. [...]
                MUSSOLINI, capo del Governo. Chiedo di parlare.
                PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
                MUSSOLINI, capo del Governo. Alla memoria degli illustri senatori scomparsi, testé ricordati dal Presidente della vostra Assemblea, va riverente il mio pensiero e quello del Governo.

                Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 6 dicembre 1932.

Note:Secondo altra fonte risulta nato il 4 febbraio 1844.
Ringraziamenti:Fabio Fejer de Buk

Attività 1397_Martinez_IndiciAP.pdf