SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


REYNAUDI Carlo Leone

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:07/13/1845
Luogo di nascita:PIASCO (Cuneo)
Data del decesso:03/04/1926
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Agostino
Madre:BOERI Adelaide
Coniuge:BOARELLI Luigia
Luogo di residenza:CASTIGLIOLA SALUZZO (Cuneo)
Altra residenza:ROMA
Indirizzo:Via San Martino al Macao, 2
Titoli di studio:Scuola militare
Scuole militari:Scuola di marina (22 novembre 1863)
Professione:Militare di carriera (Marina)
Carriera giovanile / cariche minori:
Carriera:Contrammiraglio (17 dicembre 1899)
Viceammiraglio (7 giugno 1906-13 luglio 1913. Data del collocamento a riposo)
Cariche amministrative:Consigliere provinciale di Cuneo (1905)
Cariche e titoli: Comandante dell'Accademia navale (7 dicembre 1890-19 marzo 1893)
Membro del Consiglio superiore di Marina (25 luglio 1899-8 aprile 1900)
Direttore generale del personale e servizio militare al Ministero della marina (24 febbraio 1901-28 aprile 1903)
Commissario generale per l'emigrazione (5 marzo 1905)
Socio della Società geografica italiana (1870)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:06/03/1908
Categoria:14 Gli ufficiali generali di terra e di mare. Tuttavia i maggiori generali e i Contrammiragli dovranno avere da cinque anni quel grado in attività
Relatore:Bava Beccaris Fiorenzo
Convalida:25/06/1908
Giuramento:26/06/1908
Annotazioni:Gruppo Senato: liberale democratico, poi Unione democratica

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 30 maggio 1884
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 5 gennaio 1893
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 1° luglio 1898
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 20 dicembre 1903
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 11 giugno 1885
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 8 giugno 1893
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 11 giugno 1903
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 9 luglio 1905
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 12 dicembre 1920
Gran cordone dell'Ordine di S. Benedetto d'Avis (Portogallo) 1886

    .:: Servizi bellici ::.

Periodo:1866 terza guerra d'indipendenza
Arma:Marina
Decorazioni:Medaglia a ricordo delle guerre combattute per l'Indipendenza e l'Unità d'Italia, medaglia col motto "Unità d'Italia 1848-1870", medaglia a ricordo delle campagne d'Africa, croce d'oro per anzianità di servizio,; medaglia d'onore per lunga navigazione


    .:: Senato del Regno ::.

Cariche:Questore (29 novembre 1913-12 luglio 1919. Dimissionario)
Commissioni:Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge sulla "Sovranità d'Italia sulla Tripolitania e sulla Cirenaica" (24 febbraio 1912)
Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge per "L'approvazione del Trattato di Losanna" (10 dicembre 1912)
Commissario di vigilanza all'Amministrazione delle ferrovie dello Stato (26 maggio 1909-29 settembre 1913)
Commissario di vigilanza al Fondo per l'emigrazione (5 dicembre 1913-29 settembre 1919) (10 dicembre 1919-5 marzo 1920 dimissionario)

    .:: Governo ::.

    Governo:
Sottosegretario di Stato al Ministero della marina (28 aprile-17 dicembre 1903)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
            Tommaso Tittoni, Presidente

            Onorevoli colleghi. La sosta dei nostri lavori ha veduto scomparire altri amati colleghi, cui va reverente il nostro pensiero. [...]
            Il 3 aprile moriva in Roma il viceammiraglio Carlo Leone Reynaudi, nato in Piasco il 13 luglio 1845, che era nostro collega dal 3 giugno 1908, e fece anche parte di questa Presidenza.
            La grande modestia di lui che, come ispirò tutta la sua vita, così gli fece desiderare di non essere commemorato, mi vieta di ricordarvi i preziosi servigi che egli ha reso alla Marina ed alla patria. Ond'è che, riuniti nel più vivo dolore per la sua dipartita, noi dobbiamo limitarci a mandare alla memoria del collega carissimo un reverente saluto, porgendo alla famiglia di lui le più sentite condoglianze. (Bene). [...]
            FEDELE, ministro della pubblica istruzione. Domando di parlare.
            PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
            FEDELE, ministro della pubblica istruzione. Mi associo, a nome del Governo, al rimpianto del Senato per la perdita dei senatori [...], Reynaudi [...]

            Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 18 maggio 1926.

Note:Il nome completo risulta essere: "Carlo Spirito Leone".
Ringraziamenti:Ministero della difesa-Ufficio archivio storico della marina
Capo ufficio affari generali e relazioni esterne Amm. Div. Claudio Gaudiosi
Capo del primo ufficio AGRE Capitano di vascello Francesco Carlo Rizzo di Grado e di Premuda
Capitano di fregata Riccardo Cardea
Capitano Vincenzo Fiorillo
Rita Micheli, Marco Cormani, Franco Salvatore
Sindaco del Comune di Piasco Mauro Bergiotti


Attività 1881_Reynaudi_IndiciAP.pdf