NO
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


DI BAGNO (GUIDI) Galeazzo

  
  


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:08/10/1825
Luogo di nascita:MANTOVA
Data del decesso:18/12/1893
Luogo di decesso:MANTOVA
Padre:Carlo
Madre:LUZZAGO Bianca, contessa
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariMarchese
Conte
Nobile di Ancona
Coniuge:CHIGI Virginia, principessa
Figli: Carlo
Ferdinando
Maria Bianca, coniugata De Sardagna
Giuseppe, senatore, che spos˛ Clara FOCHESSATI e fu padre di Bianca e Galeazzo
Leopoldo, che spos˛ Giovanna d’ARCO CHIEPPIO, contessa
Fratelli:Ferdinando
Teresa, che spos˛ Guidobaldo Maria VON THUN UND HOHENSTEIN
Isabella, che spos˛ Rolando Giuseppe DALLA VALLE, senatore (vedi scheda)
Rosalia, che spos˛ Agostino CAVALCABO'
Dorotea, che spos˛ Antonio NOGAROLA, conte
Francesca, che spos˛ Rolando Giuseppe DALLA VALLE, senatore (vedi scheda)
Giulia, che spos˛ Carlo SPARAVIERI, conte
Parenti:LUZZAGO Galeazzo, conte di, avo materno
UGGERI Dorotea, contessa, ava materna
GUIDI DI BAGNO Ferdinando, avo paterno
ALBANI Teresa, ava paterna
CHIGIáSigismondo, principe di Farnese, suocero
DORIA PAMPHILI Leopoldina, dei principiádi Melfi, suocera
Luogo di residenza:MANTOVA
Indirizzo:Via Principe Amedeo, 14
Professione:Possidente
Cariche politico - amministrative:PodestÓ di Mantova (1861-1866)
Presidente del Consiglio provinciale (1881-1882)
Cariche amministrative:Consigliere comunale di Mantova (1869-1889)
Consigliere provinciale di Mantova (1869)
Cariche e titoli: Socio della SocietÓ geografica italiana (1870)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:11/15/1871
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Diodato Pallieri
Convalida:28/12/1871
Giuramento:24/02/1872

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
Cavaliere d’Onore e Devozione del Sovrano militare Ordine di Malta


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
      Domenico Farini, Presidente

      Signori senatori! Alle troppe, dolorose perdite dalle quali non fummo in questi ultimi tempi contristati, se ne sono aggiunte testÚ due. [...]
      La prima ora del giorno diciotto di questo mese fu l'ultima della vita del marchese Galeazzo di Bagno.
      Discendente di una delle pi¨ illustri famiglie italiane per lungo ordine di antenati nelle armi, nella chiesa, negli affari di Stato celebrata, Galeazzo di Bagno seguý la domestica tradizione signorile. Nome, credito, autoritÓ mise in ogni tempo a pr˛ di Mantova, dove era nato e morý in etÓ di sessantotto anni oltrepassati.
      Schivo dalla politica e sebbene all'animo suo ripugnasse ogni oppressione, ogni angheria ed alla sua cittÓ augurasse uno stato migliore e pi¨ franco, cionondimeno si lasci˛ indurre ad accettare l'ufficio di podestÓ nella speranza di volgere a tutela dei suoi amministrati, dei carissimi concittadini l'aureola che circondava il suo casato e che, sia alle autoritÓ straniere come ai privati, incuteva deferente rispetto.
      E tanto e sý grande seppe conciliarselo e saviamente usarne nel momento della liberazione; e tanto ogni ordine gliene seppe grado che, unita Mantova al Regno, a rimeritarlo dell'opera compiuta, in segno di fiducia per quella che da lui si attendeva nell'avvenire, la cittadinanza lo elesse consigliere comunale.
      Della sua antica amministrazione durata molti anni e della parte avuta nei liberi consigli del comune e della provincia, rimane memoria.
      Parimente presso di noi rimane memoria delle cognizioni e della pratica amministrativa che mostr˛ in quest'Assemblea, dacchÚ il Re con decreto del 15 novembre 1871 ve lo annover˛. A ricordo del gentiluomo, che per ventidue anni fu collega nostro, valgano queste parole le quali significano il vivo nostro cordoglio per la sua morte. (Benissimo).
      GUERRIERI-GONZAGA. Domando la parola.
      PRESIDENTE. Ha facoltÓ di parlare.
      GUERRIERI-GONZAGA. Io non posso che aggiungere una parola a quelle del Presidente per esprimere il cordoglio ed il rammarico di aver perduto col senatore Di Bagno un amico ed un collega il quale in tempi di congiure, di processi e di supplizi, seppe tutelare gl’interessi della cittÓ di Mantova, e mostr˛ sempre in questo consesso il patriottismo che lo animava.
      Propongo al Senato che siano espresse condoglianze alle famiglie dei defunti colleghi. [...]
      PRESIDENTE. Come il Senato ha udito, il senatore Guerrieri-Gonzaga propone che piaccia al Senato, d’inviare le sue condoglianze alle famiglie dei due senatori dei quali fu testÚ fatta la necrologia.
      Chi approva questa proposta Ŕ pregato di alzarsi.
      (Approvato).

      Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 20 dicembre 1893.

Note:Il cognome risulta essere: "Guidi Di Bagno Galeazzo".
Secondo altra fonte risulta nato il 12 agosto 1825.

Ringraziamenti:- Sindaco di Mantova Sig.ra Fiorenza Brioni
- Dott.ssa Annamaria Mortari del Servizio archivistico del Comune di Mantova
- Dott.ssa Margherita Martelli - SocietÓ geografica italiana


AttivitÓ 0831_Di_Bagno_Guidi_Galeazzo_IndiciAP.pdf