NO
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno di Sardegna » Scheda Senatore  


CAVERI Antonio

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:04/02/1811
Luogo di nascita:Genova
Data del decesso:23/02/1870
Luogo di decesso:Genova
Padre:Cesare
Madre:Curotti Emilia
Nobile al momento della nomina:No
Coniuge:Cordano Francesca
Parenti:Curott[i] Paolo Francesco, avo materno
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Presso:Università di Genova
Professione:Docente universitario
Carriera:Professore ordinario di Principi razionali del diritto e degli elementi di diritto pubblico all'Università di Genova (1847)
Professore di Storia del diritto all'Università di Genova (1861-1863)
Professore ordinario di Introduzione generale alle scienze giuridiche e politico-amministrative all'Università di Genova (1863-1865)
Preside della Facoltà di giurisprudenza dell'Università di Genova (25 novembre 1866-25 novembre 1868)
Vicerettore dell'Università di Genova (1859)
Rettore dell'Università di Genova (10 ottobre 1868-23 febbraio 1870)
Cariche politico - amministrative:Sindaco di Genova (25 ottobre-30 dicembre 1863)
Presidente del Consiglio provinciale di Genova (1860-1862) (1863-1869)
Cariche amministrative:Consigliere comunale di Genova (1849-1863)
Assessore comunale di Genova (1850-1863)
Cariche e titoli: Direttore della Raccolta della Giurisprudenza commerciale italiana
Presidente della Società ligure di storia patria (1866-1870)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:03/25/1860
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Luigi Sanvitale
Convalida:08/06/1860
Giuramento:02/04/1860
Annotazioni:Giuramento prestato prima della convalida, in seduta reale d'inaugurazione di sessione parlamentare

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 22 febbraio 1854
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 10 maggio 1858
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 2 marzo 1862
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 20 giugno 1867
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 8 giugno 1868
Cavaliere dell'Ordine di Nostra Signora della Concezione di Villa Viciosa (Portogallo)

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
I
Sestri Levante
27 aprile 1848
Cessazione per promozione a professore effettivo di diritto il 22 novembre 1848
II
Sestri Levante
22 gennaio 1849
III
Sestri Levante
15 luglio 1849
Note:I Sestri Levante: rielezione il 28 dicembre 1848, sopraggiunto scioglimento della Camera il 30/12/1848


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per l'esame del progetto di legge sul Codice civile (2 luglio 1860) (27 febbraio 1861)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

    Signori Senatori,
    Sperava questa volta che al riconvocarci pei nostri lavori dopo non breve sosta, non avessi a funestarvi con qualche necrologia. Ma pur troppo annunciare vi debbo la perdita di un nostro distinto Collega, il Commendatore Antonio Caveri. Nato in Genova l’11 aprile 1811, progredito in età dedicossi alla giurisprudenza in particolare modo ed illustrò quel foro; e dissi in particolar modo la giurisprudenza, perché era adorno di svariata erudizione, e profondo ancora in questa. La sua operosità fu grande e come avvocato e come professore, e come cittadino benefico, illuminato, prestandosi ad ogni bisogno della sua città natia. Insomma il Caveri era tipo di scienza, di operosità, di benevolenza, e di carità. Tanti meriti non potevano sfuggire agli occhi del Re che con decreto 25 marzo 1860 lo nominò Senatore del Regno. Fu Rettore della Genovese Università, assunto dal governo insieme ad altri distinti personaggi alla redazione del Codice commerciale. Tante occupazioni a servizio pubblico non gli permettevano di frequentare le nostre sedute; ma se la sua persona era distolta dalle occupazioni legislative, era dedicata al bene pubblico e non al comodo ed interesse privato. Sì bella esistenza si spense il 23 p.p. febbraio, con qual dolore de’ suoi concittadini, non saprei dire abbastanza, i quali accompagnarono la sua spoglia mortale affluentissimi, implorando ogni benedizione.

    Senato, Atti parlamentari. Discussioni, 14 marzo 1870.
Ringraziamenti:Dott.ssa Raffaella Ponte - Direttrice dell'Archivio storico del Comune di Genova

Attività 0516_Caveri_IndiciAP.pdf