SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia liberale » Scheda Senatore  


GALLINA Giovanni

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:06/30/1852
Luogo di nascita:TORINO
Data del decesso:17/08/1936
Luogo di decesso:TORINO
Padre:Stefano, senatore (vedi scheda)
Madre:VICINO Giuseppa, nobile
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariConte
Coniuge:RADICATI DI PASSERANO Antonia
Fratelli:Lidia Maria, che spos˛ Vincenzo RADICATI TALICE DI PASSERANO
Laura, che spos˛ Edoardo SCHIARI RICCARDI
Altra residenza:ROMA
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Presso:UniversitÓ di Torino
Professione:Diplomatico
Carriera giovanile / cariche minori:
Carriera:Inviato straordinario e Ministro plenipotenziario di II classe (16 novembre 1902) a Tokyo (20 gennaio 1907), Parigi (14 maggio 1908)
Inviato straordinario e Ministro plenipotenziario di I classe (12 febbraio 1911-1░ marzo 1918. Data del collocamento a riposo)
Ambasciatore (1░ marzo 1918) (titolo onorifico conferito al momento del collocamento a riposo)
Cariche e titoli: Commissario generale dell'emigrazione incaricato (31 marzo 1912)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/16/1913
Categoria:06 Gli Ambasciatori
Relatore:Adeodato Bonasi
Convalida:05/12/1913
Giuramento:08/12/1913
Annotazioni:Gruppo Senato: Non ascritto a gruppi

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 17 giugno 1886
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 28 gennaio 1894
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 31 dicembre 1903
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 28 novembre 1907
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 22 gennaio 1893
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 24 gennaio 1897
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 9 giugno 1907
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 12 novembre 1912
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 17 luglio 1917


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per l'esame dei disegni di legge sui trattati internazionali (9 dicembre 1913-29 settembre 1919), (10 dicembre 1919-18 luglio 1920) Membro della Commissione parlamentare per l'esame della tariffa dei dazi doganali (13 dicembre 1918)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
          Luigi Federzoni, Presidente

          Il conte Giovanni Gallina, torinese, era figlio di un patriota del 1821 che aveva avuto parte come segretario nella redazione dello Statuto e poi era stato ministro delle finanze di Re Carlo Alberto. Tali tradizioni di famiglia furono profondamente sentite e onoratamente continuate da Giovanni Gallina. Entrato nella carriera diplomatica nel 1880, fu ministro a Pechino e poscia ambasciatore a Tokio e a Parigi; infine coperse la carica, che allora esisteva, di commissario generale dell'emigrazione. In ogni ufficio, si inspir˛ a un rigoroso senso del dovere e a un'illimitata devozione verso il paese, ch'egli degnamente rappresentava. Diplomatico di antico stile, temperamento di studioso, alieno da esibizioni e da contatti mondani, il conte Gallina era stato tenuto in massima considerazione presso le cancellerie estere per l'acume, la cultura e la sicura padronanza dei problemi internazionali. Sedeva in Senato dal 1913, ma prese sempre una parte poco attiva ai lavori dell'Assemblea”.
          THAON DI REVEL, ministro delle finanze. Domando di parlare.
          PRESIDENTE. Ne ha facoltÓ.
          THAON DI REVEL, ministro delle Finanze. Il Governo si associa alle commosse parole prionunciate adl presidente del Senato per commemorare i defunti senatori [...] Gallina [...]

          Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 15 dicembre 1936.

Note:Il nome completo risulta essere: Giuseppe Pietro Maria Giovanni.

AttivitÓ 1056_Gallina_Giovanni_IndiciAP.pdf