SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


CELESIA DI VEGLIASCO Giovanni

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:08/08/1868
Luogo di nascita:FIRENZE
Data del decesso:19/01/1948
Luogo di decesso:ALASSIO (Savona)
Padre:Vincenzo
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariBarone di Vegliasco
Figli: Anna Maria
Nicolina
Maria Rosa
Vincenza
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Via Piemonte, 39
Altra residenza:GENOVA
Indirizzo:Corso Principe Amedeo, 2
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Professione:Avvocato
Cariche e titoli: Consigliere centrale della Societą Dante Alighieri (1906-1926)
Vicepresidente della Societą Dante Alighieri (1926-1932)
Presidente della Societą Dante Alighieri (1932-1933)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:01/21/1929
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Vincenzo Morello
Convalida:09/05/1929
Giuramento:15/05/1929

    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 27 dicembre 1908
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 11 giugno 1914
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 11 giugno 1925
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 20 gennaio 1910
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 13 marzo 1933

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XXI
Albenga
19-04-1903
Elezione in corso di legislatura
XXII
Albenga
07-11-1904
XXIII
Albenga
07-03-1909
XXIV
Albenga
26-10-1913
XXV
Genova
16-11-1919
Gruppo liberale
XXVI
Genova
15-05-1921
Gruppo fascista; Gruppo liberale democratico
XXVII
Collegio unico nazionale (Liguria)
06-04-1924


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro supplente della Commissione d'istruzione dell'Alta Corte di Giustizia (25 giugno-17 dicembre 1929. Dimissionario, 27 dicembre 1929-27 giugno 1932. Dimissionario) Membro della Commissione per l'esame dei disegni di legge per la conversione dei decreti-legge (8 marzo 1930-19 gennaio 1934) Membro della Commissione parlamentare per il parere su un progetto di nuove disposizioni di legge per la finanza locale (9 dicembre 1930) Vicepresidente della Commissione per l'esame dei disegni di legge per la conversione dei decreti-legge (3 maggio 1934-2 marzo 1939) Membro della Commissione degli affari interni e della giustizia (17 aprile 1939-5 agosto 1943)

    .:: Governo ::.

    Governo:
Sottosegretario di Stato al Ministero dei lavori pubblici (14 dicembre 1909-31 marzo 1910); Sottosegretario di Stato al Ministero dell'interno (22 marzo 1914-5 novembre 1914) (6 novembre 1914-18 giugno 1916); Sottosegretario di Stato al Ministero delle comunicazioni (3 luglio1924-6 novembre 1926)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:"Ministri sottosegretari di Stato, presidenti e vice presidenti del Senato o della Camera dopo il 3 gennaio 1925"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:21/10/1944
Provvedimento:Sentenza di cassazione della decadenza (Sezz. Unite Civili-Cassazione)Data:08/07/1948

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.