SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


DE RISEIS Panfilo

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:08/20/1795
Luogo di nascita:SCERNI (Chieti)
Data del decesso:10/08/1883
Luogo di decesso:NAPOLI
Padre:Camillo
Madre:CAPPUCCINI Rosalia
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariPrincipe di Satriano
Barone di Crecchio
Duca di Bovino, di Castell'Ariola, di Taormina
Conte di Savignano
predicato di Greci, Castelluccio De' Lauri, Panni Orsara, Montellaro
Tutti i titoli furono riconosciuti con regio decreto del 31 marzo 1901 e con regie patenti del 3 agosto 1901
Coniuge:DRAGONETTI Maria Clementina
Figli: Giuseppe, senatore
Luigi, marito di Maddalena GUEVARA SUARDO, padre di Giovanni, senatore, di Arturo, Carolina, Mario, Teresa
Parenti:DE RISEIS Salvatore, avo paterno
Professione:Possidente
Cariche politico - amministrative:Membro della Camera dei deputati (Napoli) (1848-1849)
Pari del Parlamento napoletano (1848-1849)
Presidente del Consiglio provinciale di Chieti (1853-[s.d.])
Cariche amministrative:Consigliere provinciale di Chieti

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:02/15/1880
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Marco Boncompagni Ludovisi Ottoboni
Convalida:15/03/1880
Giuramento:21/03/1880


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Il senatore non fu commemorato in Aula. Il breve testo che si riporta č tratto dall’Elenco e cenni biografici dei senatori mancati ai vivi dall’8 di agosto 1879 a tutto maggio 1884 dei quali non venne fatta commemorazione in pubblica seduta. Inserzione negli Atti del Senato in seguito a mozione del senatore Manfrin nella tornata del 22 febbraio 1886 in Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, leg. XV, vol. IV, dal 25 novembre 1885 al 14 aprile 1886.
    De Riseis barone Panfilo.
    Nato in Scerni (Chieti) il 20 agosto 1795. Nominato senatore del Regno il 15 febbraio 1880. Morto a Napoli il 10 agosto 1883.
    Gentiluomo delle provincie napoletane, distinto per le sue doti intellettuali e morali. Innalzato alla dignitą di senatore per il titolo del censo.


Attivitą 0807_De_Riseis_Panfilo_IndiciAP.pdf