SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


DE CRISTOFARO Ippolito

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:01/05/1843
Luogo di nascita:SCORDIA (Catania)
Data del decesso:19/06/1905
Luogo di decesso:CATANIA
Padre:Michelangelo
Madre:DE MARTINO AUDINO Lucia, detta Lucietta
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariNobile dei baroni dell'Ingegno, titolo riconosciuto il 10 dicembre 1891
Figli: Ippolito Luigi
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Corso Vittorio Emanuele, 154
Professione:Possidente
Cariche politico - amministrative:Presidente del Consiglio provinciale di Catania (10 agosto 1896-9 giugno 1905)
Cariche amministrative:Consigliere provinciale di Catania per il mandamento di Scordia (1876-1905)
Cariche e titoli: Direttore del Circolo degli onesti operai di Scordia (1877-19 giugno 1905)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:10/10/1892
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Salvatore Majorana Calatabiano
Convalida:30/11/1892
Giuramento:23/11/1892
Annotazioni:Giuramento prestato prima della convalida, in seduta reale d’inaugurazione di sessione parlamentare
    .:: Onorificenze ::.

Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XIII
Militello
3-8-1879
Sinistra
XIV
Militello
16-5-1880
Sinistra
XV
Catania III [Regalbuto]
29-10-1882
Sinistra
XVI
Catania III [Regalbuto]
23-5-1886
Sinistra
XVII
Catania III [Regalbuto]
23-11-1890
Sinistra


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
      Tancredi Canonico, Presidente

      Ho ricevuto questa mane il seguente telegramma dal prefetto di Catania:
      “Compio doloroso dovere annunciare V.E. la morte avvenuta questa sera, ore 19.30, dell'onorevole senatore commendatore Ippolito De Cristofaro. Egli, prima di morire, mi ha espresso la sua volontà che sia solo annunciata la morte al Senato, senza alcuna commemorazione. Ossequi devoti.
      “BEDENDO”.
      Non aggiungerò altre parole, mi limiterò soltanto a dire che il senatore De Cristofaro dei baroni dell'Ingegno nobile Ippolito nacque il 5 gennaio 1845 [sic] a Scordia (Siracusa) e fu nominato senatore il 10 ottobre 1892 per la categoria terza.

      Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 20 giugno 1905.

Note:Sul certificato di nascita risulta che il senatore fu adottato da Vincenzo De Cristofaro, figlio del barone Giuseppe De Cristofaro (31 gennaio 1874).
Realizzò la stazione ferroviaria di Scordia (1892).

Ringraziamenti:Sindaco di Scordia Rocco Salvatore Agnello
Dr. Nuccio Gambera Direttore del Museo Civico Etno-Antropologico e Archivio storico "Mario De Mauro"


Attività 0731_De_Cristofaro_IndiciAP.pdf