SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


DELLA GHERARDESCA Ugolino

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:08/21/1874
Luogo di nascita:FIRENZE
Data del decesso:21/05/1957
Luogo di decesso:BOLGHERI (Livorno)
Padre:Alberto
Madre:FISHER Giuseppina
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariConte
Conte palatino
Nobile dei conti di Donoratico
Patrizio fiorentino
Patrizio di Pisa
Patrizio di Volterra
Nobile di Sardegna
Coniuge:WRANGELL Barbara, baronessa
Figli: Giorgio Ugolino
Alessandra (sposa Theodoli di Sambuci Alberto)
Barbara
Fratelli:Giuseppe, senatore
Parenti:THEODOLI DI SAMBUCI Alberto, consuocero, senatore
Luogo di residenza:BOLGHERI (Livorno)
Titoli di studio:Non risulta
Professione:Industriale-agricoltore

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Prefetto di Pisa11/01/1939
Ministro degli affari esteri
    Ciano Galeazzo
11/02/1939
Nomina:08/09/1939
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Convalida:13/11/1939
Presidente Commissione verifica titoli:Ettore Giuria
Giuramento:20/12/1939
    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 31 maggio 1919
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 13 ottobre 1930


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione dell'agricoltura (23 gennaio 1940-5 agosto 1943)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:"Senatori ritenuti responsabili di aver mantenuto il fascismo e resa possibile la guerra sia coi loro voti, sia con azioni individuali, tra cui la propaganda esercitata fuori e dentro il Senato"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:06/06/1945
Provvedimento:Sentenza di cassazione della decadenza (Sezz. Unite Civili-Cassazione)Data:08/07/1948

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Il senatore non fu commemorato in Aula. Il breve testo che si riporta è tratto dall’Elenco e cenni biografici dei senatori mancati ai vivi dall’8 di agosto 1879 a tutto maggio 1884 dei quali non venne fatta commemorazione in pubblica seduta. Inserzione negli Atti del Senato in seguito a mozione del Senatore Manfrin nella tornata del 22 febbraio 1886 in Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, leg. XV, vol. IV, dal 25 novembre 1885 al 14 aprile 1886.
      Nato a Firenze il 9 luglio 1823. Nominato Senatore del Regno il 16 novembre 1862. Morto a Firenze il 25 genneio 1882.
      Discendente da nobile famiglia storica di Toscana. Fece parte della deputazione che presentò al glorioso Re Vittorio Emanuele II il plebiscito di unione della Toscana al Regno italiano. Fu questore del Senato in quattro sessioni dal 1863 al 1867.


Attività 0765_Della_Gherardesca_Ugolino_IndiciAP.pdf