SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


RAINERI Giovanni

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:09/17/1858
Luogo di nascita:BORGO S. DONNINO (Parma) - oggi FIDENZA (Parma)
Data del decesso:29/11/1944
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Rainero, segretario podestariale
Madre:BRAVETTA Catterina
Coniuge:VIGEVANI Carolina
Coniuge:ZANGRANDI Rosa
Figli: Luigi, dottore, capitano del genio
Ettore, dottore, tenente colonnello di artiglieria
Carlo, maggiore degli alpini
Carolina
Parenti:ZANGRANDI Carla, nipote
ZANGRANDI Maria, nipote
CRISPOLTI Enrico, nipote
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Via Nizza, 45
Titoli di studio:Laurea in scienze agrarie
Presso:Scuola superiore di agricoltura di Milano
Professione:Agronomo
Carriera:Consigliere di Stato (18 maggio 1918-2 settembre 1928)
Presidente di sezione onorario del Consiglio di Stato (2 settembre 1928)
Cariche politico - amministrative:Presidente del Consiglio provinciale di Piacenza
Cariche amministrative:Consigliere comunale di Piacenza
Consigliere provinciale di Piacenza
Cariche e titoli: Docente di agraria all'Istituto tecnico "G.D. Romagnosi" di Piacenza (1884-1904)
Fondatore del "Giornale di agricoltura della domenica" (1891)
Fondatore della Federazione dei consorzi agrari (10 aprile 1892)
Cavaliere del lavoro (1902) (prima applicazione della legge istitutiva dell'ordine)
Presidente dell'Istituto internazionale di agricoltura (1911)
Membro della Commissione parlamentare d'inchiesta sulle condizioni dei contadini, sui loro rapporti coi proprietari e sulla natura dei patti agrari nelle province meridionali e nella Sicilia (4 dicembre 1906)
Membro della Delegazione italiana alla Conferenza di Cannes del Consiglio superiore degli alleati (6-13 gennaio 1922)
Presidente della Federazione nazionale dei Cavalieri del Lavoro (27 maggio 1923-29 novembre 1944)
Presidente della Federazione dei consorzi agrari
Amministratore della Cassa di risparmio di Piacenza
Presidente della Banca popolare di Piacenza
Presidente dell'Istituto nazionale di genetica per la cerealicoltura "Nazareno Strampelli" di Roma
Socio dell'Accademia dei Georgofili di Firenze
Socio dell'Accademia d'agricoltura di Bologna
Socio dell'Accademia d'agricoltura di Torino
Membro della Societą agraria di Lombardia
Docente di agraria all'Istituto tecnico di Bologna
Presidente della Stazione sperimentale di granicoltura "Nazareno Strampelli" di Rieti
Cittadino onorario di Treviso

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Senatoreante 05/1924
Presidente del Senato
    Tittoni Tommaso
05/1924
Presidente del Senato
    Tittoni Tommaso
15/08/1924
Nomina:09/18/1924
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Relatore:Guglielmo Imperiali
Convalida:20/11/1924
Giuramento:21/11/1924
    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 17 dicembre 1908
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 7 luglio 1910
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 5 giugno 1921
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 29 dicembre 1916
Gran cordone dell'Ordine di Karageorgevich (Serbia)

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XXII
Piacenza
06-11-1904
XXIII
Piacenza
07-03-1909
XXIV
Piacenza
26-10-1913
XXV
Parma
16-11-1919
Gruppo della Democrazia liberale
XXVI
Parma
15-05-1921
Gruppo della Democrazia liberale


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per l'esame dei disegni di legge "provenienti dalla Camera dei Deputati durante l'intervallo dei lavori del Senato" (20 novembre 1928) Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge "Provvedimenti per la bonifica integrale" (14 dicembre 1928)
Membro della Commissione di finanze (2 maggio 1929-19 gennaio 1934), (17 aprile 1939-23 ottobre 1942)
Membro ordinario della Commissione d'accusa dell'Alta Corte di Giustizia (25 giugno-17 dicembre 1929. Dimissionario, 27 dicembre 1929-19 gennaio 1934) (1° maggio 1934-2 marzo 1939)
Membro della Commissione parlamentare per il parere su un progetto di nuove disposizioni di legge per la finanza locale (9 dicembre 1930)
Vicepresidente della Commissione di finanze (3 maggio 1934-2 marzo 1939) (23 ottobre 1942-3 maggio 1943)
Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (17 aprile 1939-5 agosto 1943)
Presidente della Commissione di finanze (3 maggio-5 agosto 1943)

    .:: Governo ::.

    Governo:
Ministro dell'agricoltura, industria e commercio (31 marzo 1910-30 marzo 1911)
Ministro senza portafoglio (19-22 giugno 1916)
Ministro dell'Agricoltura (22 giugno 1916-29 ottobre 1917)
Ministro per la ricostituzione delle terre liberate dal nemico (14 marzo-21 maggio 1920) (16 giugno 1920-4 luglio 1921) (4 luglio 1921-26 febbraio 1922)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:"Presidenti di uffici e commissioni legislative dopo il 3 gennaio 1925"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:21/10/1944

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.


Attivitą 1857_Raineri_IndiciAP.pdf