SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


RAIMONDI Antonio

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:01/21/1860
Luogo di nascita:VOLTA (Mantova) - oggi VOLTA MANTOVANA (Mantova)
Data del decesso:26/03/1950
Luogo di decesso:MENAGGIO (Como)
Padre:Luigi
Coniuge:Adele MANZONI
Figli: Attilio
Laura
Luogo di residenza:MILANO
Indirizzo:Via Principe Umberto, 7
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Conseguiti nel:10/07/1881
Presso:Universitą di Pavia
Professione:Magistrato
Carriera:Procuratore generale presso la Corte d'appello di Milano (13 febbraio 1921-13 marzo 1923)
Primo Presidente della Corte d'appello di Milano (13 marzo 1923-21 gennaio 1930)
Cariche e titoli: Socio della societą geografica italiana (1868)
Presidente dell'Istituto dei ciechi di Milano

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Autocandidato27/09/1924
Ministro della giustizia e degli affari di culto
    Rocco Alfredo
24/11/1928
    Suardo [Giacomo]
s.d.
Ministro della giustizia e degli affari di culto
    Rocco Alfredo
18/02/1929
Nomina:02/26/1929
Categoria:09 I primi Presidenti dei Magistrati di appello
Relatore:Vittorio Scialoja
Convalida:07/05/1929
Giuramento:08/05/1929
Annotazioni:Nel regio decreto di nomina sono indicate le categorie 9 e 12, fu convalidato per la sola categoria 9

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 31 dicembre 1905
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 25 marzo 1909
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 5 giugno 1913
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 12 luglio 1922
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 4 marzo 1926
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 9 giugno 1910
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 5 gennaio 1913
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 26 giugno 1921
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 22 febbraio 1925
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 17 gennaio 1935


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (27 dicembre 1929-12 aprile 1930) (1° maggio 1934-2 marzo 1939)
Membro della Commissione per l'esame dei disegni di legge per la conversione dei decreti-legge (8 marzo 1930-19 gennaio 1934) Membro supplente della Commissione d'istruzione dell'Alta Corte di Giustizia (12 aprile 1930-19 gennaio 1934)
Membro della Commissione parlamentare incaricata di dare il proprio parere sui progetti dei nuovi Codici civile, di procedura civile, di commercio e per la marina mercantile (6 giugno 1931)
Segretario della Commissione di finanze (3 maggio 1934-2 marzo 1939) Membro ordinario della Commissione d'accusa dell'Alta Corte di Giustizia (17 aprile-21 dicembre 1939)
Membro della Commissione dell'economia corporativa e dell'autarchia (17 aprile 1939-23 gennaio 1940)
Vicepresidente della Commissione degli affari interni e della giustizia (17 aprile 1939-28 gennaio 1940)
Membro della Commissione speciale per l'esame delle proposte di modificazioni al regolamento giudiziario del Senato (20 dicembre 1939)
Membro della Commissione di finanze (23 gennaio 1940-5 agosto 1943)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:"Presidenti di uffici e commissioni legislative dopo il 3 gennaio 1925"
Provvedimento:Ordinanza di rigetto della richiesta di decadenzaData:10/01/1946

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.

Ringraziamenti:Dott.ssa Margherita Martelli - Societą geografica italiana