SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori dell'Italia fascista » Scheda Senatore  


TRIGONA Emanuele

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:07/16/1878
Luogo di nascita:FIRENZE
Data del decesso:01/01/1953
Luogo di decesso:FIRENZE
Padre:Giuseppe
Madre:DEI CONTI DE GRASSET Carolina
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariNobile dei marchesi di Canicarao
Luogo di residenza:FIRENZE
Indirizzo:Via degli Orti Oricellari, 20
Titoli di studio:Laurea in ingegneria
Professione:Amministratore d'azienda
Altre professioni:Industriale
Cariche e titoli: Presidente della Societą "Alfa Romeo" per incarico dell'IRI (1933)
Presidente della Societą "Anonima Fondiaria" di Firenze
Amministratore delegato della Societą "Magona d'Italia"
Cavaliere del lavoro (21 aprile 1934)
Presidente del Consiglio superiore delle miniere

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Prefetto di Firenze15/11/1938
Istituto per la ricostruzione industriale IRI
Nomina:04/08/1939
Categoria:03 I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Convalida:14/04/1939
Presidente Commissione verifica titoli:Ettore Giuria
Giuramento:17/04/1939

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 11 settembre 1919
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 30 dicembre 1922
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 18 aprile 1930
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 16 gennaio 1931
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 30 maggio 1932

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XXVII
Collegio unico nazionale (Toscana)
06-04-1924
XXVIII
Collegio unico nazionale
24-03-1929
XXIX
Collegio unico nazionale
25-03-1934


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Vicepresidente della Commissione dell'economia corporativa e dell'autarchia (17 aprile 1939-5 agosto 1943)
Membro della Commissione di finanze (17 aprile 1939-5 agosto 1943)
Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (17 aprile 1939-5 agosto 1943)

    .:: Governo ::.

    Governo:
Sottosegretario di Stato al Ministero delle corporazioni (12 settembre 1929-20 luglio 1932)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:
"Ministri sottosegretari di Stato, presidenti e vice presidenti del Senato o della Camera dopo il 3 gennaio 1925"
"Senatori nominati nel 1943; senatori nominati perchč ex deputati o ex consiglieri nazionali eletti dopo il 1929"
Provvedimento:Ordinanza di decadenzaData:06/06/1945
Provvedimento:Sentenza di cassazione della decadenza (Sezz. Unite Civili-Cassazione)Data:08/07/1948

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.