SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


MICHELI Ferdinando

  







   Indice dell'AttivitÓ Parlamentare   

   Fascicolo personale   


.:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:01/12/1872
Luogo di nascita:CARRARA (Massa Carrara)
Data del decesso:13/05/1937
Luogo di decesso:TORINO
Padre:Giuseppe
Madre:PELLINI Aldegonda
Coniuge:DE TOMA Margherita
Luogo di residenza:TORINO
Indirizzo:Corso Galileo Ferraris, 64
Titoli di studio:Laurea in medicina e chirurgia
Presso:UniversitÓ di Torino
Professione:Docente universitario
Altre professioni:Medico
Carriera:Professore ordinario di Clinica medica alla UniversitÓ di Sassari
Professore ordinario di Clinica medica alla UniversitÓ di Siena (1░ novembre 1916)
Professore ordinario di Patologia medica alla UniversitÓ di Firenze (8 novembre 1917)
Professore ordinario di Clinica medica alla UniversitÓ di Torino
Direttore dell'Istituto di patologia medica alla UniversitÓ di Siena
Direttore del "Centro ospitaliero di studio diagnostico dei tumori"
Cariche e titoli: Medico di fiducia della Reale Corte
Membro dell'Accademia delle scienze di Torino
Membro del Consiglio superiore di sanitÓ
Direttore della "Minerva medica"
Direttore dell'"Archivio per le scienze mediche"
Direttore della "Gazzetta medica italiana"
Presidente della sezione piemontese della Federazione nazionale fascista per la lotta contro la tubercolosi
Socio effettivo dell'Accademia delle scienze di Torino (4 maggio 1933)

.:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Prefetto di Torino12/10/1933
Prefetto di Torino Iraci Agostino01/11/1933
Nomina:12/09/1933
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Salvatore Pagliano
Convalida:19/12/1933
Giuramento:20/12/1933
.:: Onorificenze ::.

Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 6 dicembre 1923
Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 31 maggio 1919
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 13 febbraio 1921
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 29 settembre 1931
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 16 settembre 1936
Cavaliere dell'Ordine civile di Savoia


.:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per il giudizio dell'Alta Corte di Giustizia (1░ maggio 1934-13 maggio 1937)

.:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Luigi Federzoni, Presidente
"PRESIDENTE. Breve e violenta malattia troncava ieri la vigorosa, ancor giovanile vita del nostro illustre camerata prof. Ferdinando Micheli, clinico principe, ammirato maestro dell'Ateneo torinese. Nato a Carrara, aveva compiuto in Torino gli studi universitari, allievo prediletto, poi assistente, e infine aiuto di Camillo Bozzolo. Nel 1912, a quarant'anni, aveva vinto il concorso per l'insegnamento della clinica medica a Sassari, donde era passato successivamente a dirigere l'istituto di patologia medica presso la facoltÓ di Siena. Dopo la morte dello stesso senatore Bozzolo, chiamato a prenderne il posto, aveva aggiunto nuovo onore e prestigio alla cattedra di Torino. Medico di alto valore, scienziato di profonda dottrina, aveva eseguito importanti ricerche e pubblicato notevolissimi studi su l'anemia perniciosa, sugli itteri emolitici, su l'immunitÓ nella tubercolosi, su l'endocardite lenta, sul diabete renale, su la sierologia dei tumori maligni. Era anche direttore del Centro ospitaliero di studio diagnostico dei tumori, fondato dal senatore Pescarolo, del quale era stato prezioso collaboratore.
Ferdinando Micheli apparteneva dal 1934 [sic] alla nostra Assemblea, nella quale era circondato da deferente simpatia. Pochi giorni or sono, interprete dei sentimenti di tutti i colleghi, lo avevo felicitato per la meritata nomina a cavaliere dell'Ordine civile di Savoia. Egli pareva ancora nel pieno rigoglio della sua feconda attivitÓ scientifica, didattica e sanitaria; perci˛ il Senato ha accolto con tanto pi¨ accorata tristezza la notizia della quasi improvvisa scomparsa di lui, alla memoria del quale rende omaggio di reverenza e di rimpianto.

Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 14 maggio 1937.


AttivitÓ 1474_Micheli_Ferdinando_IndiciAP.pdf