SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


CARMINATI Angelo

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:08/17/1856
Luogo di nascita:BRIGNANO GERA d'ADDA (Bergamo)
Data del decesso:16/11/1934
Luogo di decesso:MILANO
Padre:Marco Antonio
Madre:MEAZZA Luigia
Coniuge:BADIA Antonietta
Figli: Maria Luisa
Luogo di residenza:MILANO
Indirizzo:Via Vincenzo Bellini, 10
Titoli di studio:Diploma di scuola commerciale
Professione:Industriale
Altre professioni:Amministratore d'azienda
Carriera:Direttore della Fabbrica lombarda prodotti chimici (1884)
Segretario del Consorzio italiano per il commercio con l'Estremo Oriente
Fondatore e capo della "Società del Benadir" (Somalia) (1895)
Presidente della Società italiana di geografia commerciale
Presidente della Società coloniale italiana
Presidente della Società Eritrea
Presidente delle "Distillerie italiane"
Presidente della Società italo-russa per l'amianto
Presidente della Società generale grandi alberghi Montecatini
Presidente della Società Suvini Zerboni
Presidente della Società saccarifera lombarda
Presidente della Società "Oleum"
Presidente della Società utilizzazione zolfi Sicilia
Fondatore e presidente della "Società Birra Milano"
Amministratore del "Credito italiano"
Amministratore della Banca Belinzaghi
Vicepresidente della Società Italo-Americana per l'esportazione
Vicepresidente dell'"Assicuratrice italiana"
Cariche politico - amministrative:Sindaco di Brignano d'Adda
Cariche e titoli: Presidente del Comitato di sistemazione della Biblioteca Ambrosiana
Console del Montenegro
Console di Bulgaria

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:03/01/1923
De Lorenzo Pierino07/02/1923
Presidente del SenatoTittoni Tommaso15/08/1924
Cortinaante 1925
Dalla documentazione risulta che la proposta di Facta è stata effettuata senza il consenso dell'interessato
Nomina:03/02/1929
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Carlo Calisse
Convalida:15/05/1929
Giuramento:16/05/1929
    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 5 giugno 1890
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 17 marzo 1901
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 18 gennaio 1913
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 8 marzo 1917
Gran cordone dell'Ordine di Danilo I (Montenegro)
Commendatore dell'Ordine coloniale della Stella d'Italia
Gran cordone dell'Ordine coloniale della Stella d'Italia
Commendatore dell'Ordine di San Gregorio Magno


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Luigi Federzoni, Presidente
      "PRESIDENTE. [...]
      Provenivano dal ceto dei produttori altri due egregi Colleghi ultimamente scomparsi, il quale avevano entrambi onorevolmente lavorato per il progresso economico del Paese. Parlo di [...] e di Angelo Carminati, bergamasco, uno dei veterani della nostra espansione politica e commerciale, compagno, in memorande lotte, di Manfredo Camperio e d'Antonio Cecchi, uno dei così detti visionari, alla cui fede, sostenuta da saldo spirito di iniziativa e di sacrificio si dovette l'acquisto del Benadir alla bandiera italiana.
      MUSSOLINI, Capo del Governo, Primo Ministro. Domando di parlare.
      PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
      MUSSOLINI, Capo del Governo, Primo Ministro.Il Governo si associa alle parole commosse pronunciate dal Presidente di questa Assemblea".

      Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 3 dicembre 1934.


Attività 0465_Carminati_IndiciAP.pdf