SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


PANTANO Edoardo

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:02/14/1842
Luogo di nascita:ASSORO (Catania) - oggi (Enna)
Data del decesso:16/05/1932
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Francesco Paolo
Madre:ROMANO Agata
Nobile al momento della nomina:No
Nobile ereditarioNo
Figli: Enrico
Ernesto
Fratelli:Enrico
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Piazza Esquilino, 5
Titoli di studio:Laurea in medicina
Presso:Università di Palermo
Professione:Giornalista
Carriera:Direttore de "Il Dovere"
Direttore de "Il Fascio della democrazia"
Direttore de "Il Rinnovamento economico"
Direttore del "Secolo" (1906)
Cariche e titoli: Presidente dell'Istituto internazionale di agricoltura

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:06/08/1921
Categoria:03
05
I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
I Ministri segretari di Stato
Relatore:Calcedonio Inghilleri
Convalida:19/06/1921
Giuramento:28/07/1921
Annotazioni:Gruppo Senato: Unione democratica.
Vicepresidente dell'Unione democratica


    .:: Servizi bellici ::.

Periodo:1862 spedizione in Aspromonte
1867 campagna dell'agro romano per la liberazione di Roma
1866 terza guerra di indipendenza
1915-1918 prima guerra mondiale
Arma:Croce rossa italiana
Mansioni:Colonnello
Volontario:SI

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
XVI
Perugia I
23-5-1886*
Estrema sinistra
Eletto anche nel collegio di Ravenna, optò per il collegio di Perugia I il 25 giugno 1886
XVII
Perugia I
23-11-1890
Estrema sinistra
XIX
Terni
26-5-1895
Estrema sinistra
XX
Terni
21-3-1897
Estrema sinistra
XXI
Terni
3-6-1900
Estrema sinistra
XXII
Giarre
6-11-1904**
Estrema sinistra
Eletto anche nel collegio di Terni, optò per il collegio di Giarre il 18 dicembre 1904
XXIII
Giarre
7-3-1909
Estrema sinistra
XXIV
Giarre
26-10-1913
Estrema sinistra
XXV
Catania
16-11-1919
Estrema sinistra


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge per il riordinamento dell'Opera nazionale dei combattenti (3 aprile 1922)

    .:: Governo ::.

Governo:Ministro dell'agricoltura, industria e commercio (8 febbraio-27 maggio 1906)
Ministro dei lavori pubblici (23 giugno 1919-13 marzo 1920)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Atti Parlamentari - Commemorazione
              Luigi Federzoni, Presidente

              È mancato stamane, in Roma, il nostro venerando collega senatore Edoardo Pantano. Novantenne, conservava fino a poco tempo fa aspetto vegeto e vivacità d'indole e di mente, segni ammirabili della sua fortissima tempra. Di lui ricorderò sopra tutto la nobile giovinezza garibaldina. Dalla natìa Sicilia egli seguì fedelmente l'Eroe ad Aspromonte; e poi nel Trentino, e infine a Mentana. Benché laureato in medicina, non esercitò mai la professione sanitaria, ma si occupò prevalentemente, come pubblicista e uomo politico, di problemi economici e sociali, acquistando in tale materia competenza e autorità. Deputato operoso e pugnace per nove legislature, trasmigrò nel 1906 dalle file repubblicane a quelle radicali, con l'assunzione del dicastero dell'agricoltura nel primo gabinetto Sonnino. Fu poi anche ministro dei lavori pubblici nel 1919. Apparteneva dal 1921 alla nostra Assemblea, nella quale poté esplicare un'attività assai scarsa. Aveva tenuto autorevolmente la presidenza dell'istituto internazionale d'agricoltura.
              Il Senato si inchina reverente alla memoria dell'antico patriota, dell'illustre veterano parlamentare.
              DE BONO, ministro delle colonie.Chiedo di parlare.
              PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
              DE BONO, ministro delle colonie. Il Governo si associa alle nobili parole pronunciate dal Presidente di questa Assemblea in memoria del senatore Pantano.

              Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 16 maggio 1932.

Note:Il nome completo risulta essere: "Edoardo Maria Francesco di Paola".

Attività 1658_Pantano_IndiciAP.pdf