SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


BONA Bartolomeo

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:10/04/1793
Luogo di nascita:Nizza Monferrato, Alessandria - oggi Nizza Monferrato, Asti
Data del decesso:03/02/1876
Luogo di decesso:Firenze
Padre:Giovanni Andrea
Madre:Giolito Margherita
Nobile al momento della nomina:No
Luogo di residenza:
Indirizzo:Lung'Arno Torrigiani, 29 (FIRENZE)
Titoli di studio:Laurea in giurisprudenza
Professione:Magistrato
Altre professioni:Funzionario amministrativo
Carriera:Giudice di pace a Cambiano (già durante l'Impero napoleonico, confermato alla restaurazione dei Savoia) (17 novembre 1817)
Giudice di pace a Santo Stefano Belbo (4 dicembre 1821)
Secondo assessore nel Tribunale di Alba (9 novembre 1822)
Secondo assessore nel Tribunale di Asti (4 gennaio 1825)
Assessore nel Tribunale di Alessandria (13 maggio 1828)
Avvocato fiscale presso il Tribunale di Casale (5 febbraio 1830)
Membro del Senato di Casale (14 febbraio 1838)
Cariche e titoli: Intendente generale di Savona (27 dicembre 1844)
Intendente generale per le strade ferrate (30 giugno 1847)
Direttore generale delle Strade ferrate (1848 al 1857 e (luglio 1859 al 1865)
Direttore generale delle Strade ferrate meridionali (1865 al 1876)
Socio corrispondente dell'Accademia delle scienze di Torino (18 marzo 1841)

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:11/26/1854
Categoria:03
17
I deputati dopo tre legislature o sei anni di esercizio
Gli intendenti generali
dopo sette anni di esercizio
Relatore:Giuseppe Marioni
Convalida:13/12/1854
Giuramento:19/12/1854
    .:: Onorificenze ::.

Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 21 ottobre 1852
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 30 novembre 1862
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 26 luglio 1868
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 12 luglio 1868
Ufficiale dell'Ordine di Leopoldo (Belgio)
Cavaliere dell'Ordine della Legion d'onore (Francia)
Cavaliere dell'Ordine di S. Stanislao (Russia)

    .:: Camera dei deputati ::.

Legislatura
Collegio
Data elezione
Gruppo
Annotazioni
I
Spigno
27 aprile 1848
Ballottaggio il 27 aprile 1848- elezione annullata l’11 maggio 1848 perché il ballottaggio si è svolto lo stesso giorno della prima votazione
I
Spigno
26 giugno 1848
Ballottaggio il 27 giugno 1848
III
Nizza Monferrato
15 luglio 1849
Ballottaggio il 22 luglio 1848
IV
Nizza Monferrato
9 dicembre 1849
Ballottaggio il 10 dicembre 1848
V
Nizza Monferrato
8 dicembre 1853
Cessazione per nomina a senatore


    .:: Senato del Regno ::.

Deputazioni:Membro della Deputazione a SM nel primo giorno dell'anno (1866)

    .:: Governo ::.

Regno di Sardegna ante 04 Marzo 1848:Primo ufficiale per le strade ferrate presso la Segreteria di Stato per gli affari interni (27 settembre 1845)
Regno di Sardegna post 04 Marzo 1848 - Regno d'Italia:Segretario generale del Ministero dei lavori pubblici (3 maggio 1855-19 novembre 1857)
Ministro dei lavori pubblici (19 novembre 1857-19 luglio 1859)

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Giuseppe Pasolini, Presidente
      Signori Senatori:
      Un mestissimo ufficio debbo io compiere, ricordando a Voi il nome dei nostri Colleghi che finirono la mortale carriera dacché fu chiusa quest’Aula.[...]
      [...] Ed alla industria mi richiama ancora la memoria del compianto senatore Bona il quale, già chiaro nella Magistratura, fu dal sagace ministro Desambrois chiamato all'arringo amministrativo; e, date prove di raro valore e rara solerzia nella direzione dei lavori della ferrovia da Torino a Genova, venne in tale credito che il conte di Cavour se le fece compagno e gli affidò il Ministero dei Lavori Pubblici. Poscia fu lungamente a capo di una delle più importanti Società ferroviarie del Regno, dove, fino agli ultimi giorni della verde sua vecchiezza, adoperò con grande efficacia di pronto ingegno, il giudizio fermo.

      (Segni unanimi d’approvazione.)

      Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, 7 marzo 1876.

Note:Il nome completo risulta essere: Giovanni Bartolomeo Bona".

Attività 0270_Bona_IndiciAP.pdf