NO
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


VARANO Rodolfo

  







   Indice dell'Attività Parlamentare   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:01/21/1810
Luogo di nascita:Ferrara
Data del decesso:09/01/1882
Luogo di decesso:Ferrara
Nobile al momento della nomina:Si
Nobile ereditarioSi
Titoli nobiliariMarchese
Duca di Camerino
Parenti:Cenci Bolognetti Giulia, nipote (zio)
Professione:Possidente
Altre professioni:Amministratore pubblico
Cariche politico - amministrative:Deputato all'Assemblea nazionale dei popoli delle Romagne (Bologna) (1859)
Sindaco di Ferrara
Presidente del Consiglio comunale di Ferrara
Vicepresidente del Consiglio provinciale di Ferrara
Cariche amministrative:Membro della Deputazione provinciale di Ferrara
Consigliere provinciale di Ferrara

    .:: Nomina a senatore ::.

Nomina:03/18/1860
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Relatore:Luigi Cibrario
Convalida:12/06/1860
Giuramento:02/04/1860
Annotazioni:Giuramento prestato prima della convalida, in seduta reale d'inaugurazione di sessione parlamentare
    .:: Onorificenze ::.

Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 3 giugno 1863


    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Il senatore non fu commemorato in Aula. Il breve testo che si riporta è tratto dall’Elenco e cenni biografici dei senatori mancati ai vivi dall’8 di agosto 1879 a tutto maggio 1884 dei quali non venne fatta commemorazione in pubblica seduta. Inserzione negli Atti del Senato in seguito a mozione del Senatore Manfrin nella tornata del 22 febbraio 1886 in Senato del Regno, Atti parlamentari. Discussioni, leg. XV, vol. IV, dal 25 novembre 1885 al 14 aprile 1886.
    Nato in Ferrara il 21 gennaio 1810. Nominato Senatore del Regno il 18 marzo 1860. Morto a Ferrara il 9 gennaio 1882.
    Di antica patrizia famiglia ferrarese discendente dai duchi di Camerino, distinto per censo e per devozione al Governo costituzionale.

Note:Morì celibe e senza prole.

Attività 2289_Varano_IndiciAP.pdf