SI
Senato della Repubblica
Senato della Repubblica
Siete qui: Senatori d'Italia » Senatori del Regno (1848-1943) » Scheda Senatore  


VELANI Luigi

  







   Indice dell'Attivitą Parlamentare   

   Fascicolo personale   


    .:: Dati anagrafici ::.

Data di nascita:06/14/1877
Luogo di nascita:FIRENZE
Data del decesso:10/09/1958
Luogo di decesso:ROMA
Padre:Restituto
Madre:BARONI Luisa
Coniuge:SARCOLI Elisa
Figli: Ottorino
Alberto
Bruno
Luogo di residenza:ROMA
Indirizzo:Via Nomentana, 133
Titoli di studio:Laurea in ingegneria
Presso:Scuola di applicazione di Bologna
Professione:Ingegnere
Altre professioni:Amministratore d'azienda
Carriera:Vicedirettore generale delle Ferrovie dello Stato (26 giugno 1924-1931)
Membro del Consiglio di amministrazione della Societą Boracifera di Larderello per l'energia elettrica (1929-1943)
Direttore generale delle Ferrovie dello Stato (17 aprile 1931)
Membro del Consiglio di amministrazione della Compagnia internazionale vagoni letto (1934)
Membro del Consiglio di amministrazione della Compagnia immobiliare alberghi Africa orientale/Societą gestione alberghi Africa orientale CIAAO/SGAAO (1937-1941)
Membro del Consiglio di amministrazione dell'Azienda nazionale idrogenazione combustibili (ANIC) per la produzione di carburanti (1937-1941)
Cariche e titoli: "Officier de l'istruction publique" (Francia) (29 gennaio 1918)
Assistente di idraulica presso la Scuola di applicazione di Bologna

    .:: Nomina a senatore ::.

Proponente:Ministro delle comunicazioni19/01/1939
Nomina:10/12/1939
Categoria:21 Le persone che da tre anni pagano tremila lire d'imposizione diretta in ragione dei loro beni o della loro industria
Convalida:14/11/1939
Presidente Commissione verifica titoli:Ettore Giuria
Giuramento:21/12/1939

    .:: Onorificenze ::.

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia 7 novembre 1915
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 2 gennaio 1921
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia 16 dicembre 1920
Grande ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia 19 giugno 1924
Gran cordone dell'Ordine della Corona d'Italia 2 maggio 1932
Cavaliere dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 15 gennaio 1918
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 12 luglio 1923
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 12 luglio 1925
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 15 gennaio 1931
Cavaliere dell'Ordine della Legion d'onore (Francia) 8 giugno 1924
Grande cordone dell'Ordine di Leopoldo II del Belgio 30 settembre 1930
Grande ufficiale dell'Ordine di Vasa 28 agosto 1930
Commendatore dell'Ordine coloniale della Stella d'Italia 16 luglio 1936
Gran croce dell'Ordine dell'Aquila germanica (Germania) 20 giugno 1938
Cavaliere magistrale del Sovrano Ordine militare di Malta

    .:: Servizi bellici ::.

Periodo:1915-1918 I guerra mondiale
Mansioni:Tenente colonnello
Decorazioni:Croce al merito di guerra; Medaglia d'argento della Croce rossa italiana


    .:: Senato del Regno ::.

Commissioni:Membro della Commissione dell'economia corporativa e dell'autarchia (23 gennaio 1940-25 gennaio 1941)
Membro della Commissione delle forze armate (25 gennaio 1941-5 agosto 1943)

    .:: Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo (ACGSF) ::.

Deferimento:07/08/1944
Gruppo di imputazione:"Senatori ritenuti responsabili di aver mantenuto il fascismo e resa possibile la guerra sia coi loro voti, sia con azioni individuali, tra cui la propaganda esercitata fuori e dentro il Senato"
Provvedimento:Ordinanza di rigetto della richiesta di decadenzaData:12/02/1946

    .:: Atti parlamentari - Commemorazione ::.

Per i senatori deceduti successivamente al 17 maggio 1940, data dell'ultima seduta pubblica del Senato del Regno, non fu svolta commemorazione in Assemblea.


Attivitą 2295_Velani_IndiciAP.pdf