Commissioni speciali

Commissione speciale per l'esame del disegno di legge "Autorizzazione all'esercizio provvisorio del bilancio per l'anno finanziario 1963-64" (D.D.L. n. 34)
Informazioni su tutte le legislature
Sintesi

IV legislatura (16 maggio 1963 - 4 giugno 1968)


La Commissione, composta da 29 senatori, fu nominata al Senato il 25 giugno 1963 e si Ŕ costituita il 25 giugno 1963.
Presidente: sen. Bertone Giovanni Battista, eletto il 25 giugno 1963.

      Il disegno di legge Autorizzazione all'esercizio provvisorio del bilancio per l'anno finanziario 1963-63, presentato in Senato (n. 34) dal Ministro del Tesoro Tremelloni il 19 giugno 1963, fu assegnato in sede referente alla apposita Commissione speciale ed esaminato da essa il 25 giugno 1963; nello stesso giorno fu discusso e approvato dall'Assemblea di Palazzo Madama. Trasmesso alla Camera (n. 142) il 25 giugno fu discusso e approvato dall'Assemblea di Montecitorio il 27 giugno. Divenne legge 28 giugno 1963, n. 859.
      Nella seduta del 25 giugno 1963 il Presidente, comunicando che in data 19 giugno era stato presentato dal Ministro del tesoro il disegno di legge n. 34, e sottolineando che le Commissioni permanenti non erano ancora costituite, sostenne la necessitÓ di nominare una Commissione speciale per l'esame del predetto disegno di legge. Il senatore Bertone propose che, secondo la consuetudine, la nomina della Commissione speciale fosse demandata al Presidente, cosa che fece nella stessa seduta. Dopo la nomina della Commissione il neo Ministro del tesoro Colombo chiese che per l'esame del disegno di legge in questione fosse adottata la procedura urgentissima, in modo che la relazione orale potesse essere svolta nella stessa giornata, richiesta accolta dall'Aula.


RIFERIMENTI NORMATIVI:

Art. 22 del Regolamento del Senato, approvato il 18 giugno 1948